laurea-patti-smith-italia

Patti Smith ha ricevuto giorni fa la laurea ad honorem. Icona del rock, contante, compositrice, poetessa, fotografa e scrittrice, ha ricevuto dall’ateneo emiliano la laurea ad honorem in Lettere Classiche e Moderne.

L’artista ha regalato al pubblico una lectio unica: una performance con letture di poesie e di brani tratti dal suo volume ‘M Train’ e proiezioni di brani del documentario ‘Dream of Life’, realizzato nel 2008 da Steven Sebring.

La laurea le è stata assegnata soprattutto per la sua grande attività letteraria. “Da bambina – ha spiegato, ricordando il suo amore per i libri – ero affascinata da questi oggetti che mia madre e mio padre tenevano in mano e osservavano così attentamente. Mi chiedevo cosa ci fosse in loro e cosa significavano tutte quelle misteriose parole”.

“Quando ero giovane sognavo di frequentare una grande università e di avere accesso alle grandi biblioteche del mondo – ha dichiarato l’artista americana nella sua lectio magistralis – Ma venendo da una famiglia povera, non c’era denaro per realizzare questi obiettivi e non avevo la capacità accademiche necessarie per vincere una borsa di studio. Ma questo sogno ha sempre vissuto in me. Ricevere questo titolo mi connette profondamente con una delle nostre grandi istituzioni di istruzione superiore e di ciò vi sono molto grata”.

A salutarla il rettore dell’Università di Parma Loris Borghi che ha parlato di lei come artista che “da sempre si contraddistingue per la ricerca e la sperimentazione di nuovi linguaggi espressivi capaci, nel contempo, di veicolare contenuti spirituali e sociali di particolare rilevanza”.

Patti Smith è venuta in Italia per ritirare questo importante riconoscimento e per una serie di concerti che terrà fino al prossimo 13 maggio.

Ieri, venerdì 5 maggio ha anche visitato la mostra fotografica a lei dedicata e incontrato il ministro dei beni culturali Dario Franceschini.

Date italiane tour Patti Smith:

4 maggio – Parma, Teatro Regio
6 maggio – Torino, Auditorium Rai Arturo Toscanini
7 maggio – Sanremo, Teatro Ariston
8 maggio – Verona, Teatro Filarmonico
10 maggio – Cremona, Teatro Ponchielli
12 maggio – Bologna, Teatro Manzoni
13 maggio – Roma, Auditorium Parco della Musica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.