polizia
E’ stata ritrovata, e si trova ora a Zagabria con la madre, la bambina di otto anni sequestrata nella mattinata di ieri a Mestre da un conoscente del papa’.

La bambina era in auto con suo padre, ed era stata rapita da un uomo di nazionalità croata che viaggiava con loro, su una Peugeot 308 station wagon, che avrebbe approfittato di un momento di allontanamento del genitore per una commissione da svolgere nel centro di Mestre.

Quando l’uomo è tornato alla sua auto, si è accorto che l’auto non c’era più. E con essa anche la figlia e il suo sequestratore.

La bimba è poi stata ritrovata, e consegnata spontaneamente. Sta bene e non ha subito violenza, ha dichiarato la Procura distrettuale antimafia di Venezia che continua ancora ad indagare sul caso per ulteriori chiarimenti e dettagli.

Inizialmente si era anche parlato di riscatto. Ma poi non si sa se è stato versato oppure no.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.