I monumenti italiani si illuminano di viola per la lotta alle malattie infiammatorie croniche intestinali.

L’iniziativa è di EFCCA (European Federation of Crohn’s & Ulcerative Colitis Associations), e in Italia da Amici Onlus, in occasione Giornata Mondiale di sensibilizzazione sulla malattia di Crohn e sulla Colite Ulcerosa.

All’iniziativa hanno aderito quest’anno 38 Paesi di quattro continenti, al fine di ripetere il successo ottenuto lo scorso anno, quando 140 monumenti in altrettante città italiane e del mondo si sono accesi di colore viola in un abbraccio ideale e internazionale in segno di solidarietà verso i 5 milioni di persone – 200 mila solo in Italia – affetti da malattie croniche intestinali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.