maggio 24th, 2017

Regno Unito, timore di nuovi “attacchi imminenti”: ecco chi è l’attentatore di Manchester

Pubblicato il 24 Mag 2017 alle 11:27am

La “massiccia esplosione” avvenuta nel foyer della Manchester Arena alla fine del concerto di Ariana Grande, il 22 maggio scorso, provocata da un attentatore che ha fatto detonare un ordigno rudimentale, riempito di chiodi per aumentarne il potenziale distruttivo, ha fatto almeno 22 morti e settanta feriti, alcuni anche molto gravi, ma il bilancio è ad oggi ancora provvisorio.

L’attentatore è Salman Abedi, 23enne britannico di origini libiche già noto alle autorità. (altro…)

Disfunzione erettile, arriva nelle farmacie il “francobollo dell’amore”, più discreto e comodo della pillola blu

Pubblicato il 24 Mag 2017 alle 9:49am

Arriva in farmacia un piccolo ‘francobollo’ da mettere sotto la lingua in grado di evitare figuracce sotto le lenzuola . (altro…)

Trump e Melania in Vaticano. Il presidente Usa al Pontefice: “E’ un grande onore essere qui”

Pubblicato il 24 Mag 2017 alle 9:47am

Il presidente statunitense è arrivato ieri in Italia a Roma, accompagnato dalla moglie Melania, dalla figlia Ivanka e dal genero Jared Kushner, con un lungo corteo formato da una quarantina di auto blindate, che hanno percorso via della Conciliazione per entrare da via del Perugino. Dopo le foto di rito, Trump e Bergoglio si sono riuniti questa mattina, per un colloquio privato nella biblioteca del Pontefice.

“È un grande onore essere qui”. Queste le parole pronunciate dal presidente americano Donald Trump al momento della stretta di mano con papa Francesco, secondo le agenzie di stampa statunitensi. (altro…)

Artrosi, molto importante una giusta alimentazione e attività fisica

Pubblicato il 24 Mag 2017 alle 8:36am

Sedentarietà e alimentazione scorretta possono alterare il metabolismo, favorendo così infiammazione e dolore cronico che nel tempo possono portare l’artrosi a livello di spalla, cervicale, anca, ginocchio. (altro…)

Come combattere la stitichezza in modo naturale

Pubblicato il 24 Mag 2017 alle 7:57am

Esistono diversi rimedi naturali per combattere la stitichezza. Primo tra tutti è quello di allenare i muscoli addominali e del pavimento pelvico. Proprio perché, la contrazione di questi muscoli è essenziale per lo svuotamento del retto durante la defecazione.

Ma oltre ai classici esercizi di tonificazione degli addominali, eseguibili a casa o in palestra (qualche serie al mattino, appena svegli), possono aiutare molto anche i cosiddetti esercizi di Kegel. Ossia quegli esercizi che si fanno interrompendo il flusso di urina per qualche secondo durante la minzione, più volte al giorno.

Aumentare gradualmente l’apporto di liquidi in relazione al clima, alla sete e all’attività fisica, lavorativa, domestica e ricreativa.

Per combattere la stitichezza, è importante portare sempre, ogni giorno con sé una bottiglietta d’acqua, meglio se naturale, al lavoro, in ufficio e in palestra, in modo da soddisfare immediatamente il fabbisogno di sete. Due litri di acqua al giorno, da consumare nell’arco della giornata, sono la quantità ideale per la nostra salute, pelle e organismo; oltre che intestino.

Aumentare l’apporto di fibre, ma senza esagerare, mangiando molta frutta e verdura, semi e cereali integrali. Ogni giorno 5-6 porzioni di frutta e verdura sono più che sufficienti. A colazione meglio i cereali integrali o i fiocchi di crusca rispetto ai fiocchi di mais o al riso arricchiti di cioccolato e zuccheri.

Inoltre, un aiuto può arrivare anche da altri alimenti in grado di facilitare l’attività intestinale. Parliamo di fichi d’India, datteri, prugne, albicocche secche, legumi, acqua di cocco, frutta secca (mandorle, noci e nocciole), barbabietole da zucchero, jogurt, aloe vera, il cui succo volge un’azione protettiva nei confronti dell’intestino, normalizza le secrezioni intestinali e può essere d’aiuto in caso di stitichezza.

E se non si riesce a mangiare e bere a sufficienza, alimenti e bevande che favoriscono la defecazione è opportuno rimediare con supplementi vitaminici e minerali.

Usare i lassativi solo ed esclusivamente in casi eccezionali. Meglio normalizzare l’intestino con rimedi naturali come ad esempio la composizione di 7 erbe. Acquistabile nei centri commerciali, erboristerie e farmacie.

Il sangue artificiale non è più un’utopia

Pubblicato il 24 Mag 2017 alle 5:42am

Un gruppo di ricercatori americani del Boston Children’s Hospital, ha condotto uno studio che è stato pubblicato sulla rivista scientifica Nature.

Si tratta di una scoperta sensazionale. Un mix di staminali capace di generare tutti i tipi di cellule presenti nell’organismo umano.

Le fabbriche personalizzate di sangue potranno essere d’ora in avanti utilizzate per le trasfusioni, lʼanalisi delle leucemie e la sperimentazione di nuove terapie.

Gli scienziati hanno utilizzato come materia prima cellule staminali umane pluripotenti che a contatto con sostanze chimiche hanno dato vita a un tessuto embrionale, riprogrammato per produrre le staminali nel sangue.

Un mix che è stato impiantato nei topi dai quali si è scoperto che dopo alcune settimane nel loro organismo circolavano cellule del sangue umano.

Un secondo studio, condotto dalla Cornell University di New York, ha analizzato cellule adulte che si trovano nella parete dei vasi sanguigni nei topi. Le stesse sono state riprogrammate dai ricercatori per acquisire le stesse proprietà delle staminali del sangue.