Alfonso Signorini replica a Barbara D’Urso: “Nulla è per sempre”

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 26 Mag 2017 alle ore 6:38am

Alfonso Signorini direttore di ‘Chi’, ha voluto dire la sua contro la dichiarazione di Barbara D’urso, rilasciato sabato scorso negli studi di Verissimo e di Silvia Toffanin.

La D’Urso si era sentita chiamata in causa perché circolavano voci su possibili cambiamenti in seno alla conduzione di Domenica Live, e allora ha voluto puntualizzare: “Non credete a niente. Domenica e Barbara d’Urso sono la stessa cosa negli anni a venire e per sempre”.

Ed è qui, che su questa dichiarazione, su questo “per sempre” Signorini ha voluto replicare senza discutere le qualità della conduttrice Mediaset.

“La tv non è di nessuno ed è piena di volti che sono stati famosi e dopo breve tempo sono tornati nell’anonimato”.

“Anch’io un tempo pensavo fosse per sempre. Dirigevo due giornali, facevo radio tutti i giorni, conducevo più di un programma in tv. Poi una sera, la malattia mi è piombata addosso all’improvviso, e una volta vinta, il segreto della vita non è credere nel “per sempre”, ma credere nel “per ora. Solo questo ci fa vivere con pienezza quello che abbiamo. Anche quando passi sette giorni su sette in uno studio tv, correndo il rischio di avere seri problemi di connessione con la realtà”.