maggio 30th, 2017

Brasile, bambina appena nata si alza e cammina

Pubblicato il 30 Mag 2017 alle 12:24pm

Una neonata brasiliana dopo pochi minuti dalla nascita si alza sulle sue piccole gambine ed inizia subito a camminare, con forza, abilità e tanta caparbietà. (altro…)

Va in piscina e non torna a casa. Sparita tredicenne di Siracusa

Pubblicato il 30 Mag 2017 alle 10:13am

E’ sparita nel nulla una tredicenne di Siracusa,Marika, questo è il suo nome. E’ sparita ieri sera dalle 19 dalla città in cui vive con i suoi genitori. (altro…)

Migranti, Strasburgo accusa i Paesi Ue: “Ricollocato un solo minore dei cinquemila approdati in Italia”

Pubblicato il 30 Mag 2017 alle 9:46am

Un numero cospicuo di bambini stranieri che arrivano in Italia e non solo, dovrebbe essere ricollocato, ma ciò non avviene.

A lanciare l’allarme con una risoluzione approvata a larghissima maggioranza il 18 maggio dall’Europarlamento che mette in chiaro le cifre di questo fallimento.

L’Italia ha bisogno di 5000 posti nell’Unione Europea per ricollocare i minori non accompagnati arrivati sulle nostre coste. Ma i paesi europei hanno accolto finora “soltanto un minore non accompagnato”, scrive nero su bianco il Parlamento di Strasburgo. Così come il milite ignoto è il simbolo della ferocia della guerra, l’anonimo e unico bambino senza genitori coinvolto nel programma di accoglienza è l’emblema della mancata solidarietà da parte dell’Unione Europea, anche nei confronti di quei pochi Stati che stanno facendo tutto loro.

A l’Italia la sola colpa di essere un po’ indietro con le registrazioni.

Al 27 aprile erano stati ricollocati 17.903 richiedenti asilo: 12.490 dalla Grecia e 5.920 dall’Italia. “Un dato – che come scrivono i promotori della mozione – equivale ad appena l’11 per cento degli obblighi assunti”. Cioè, 18410 persone su 160 mila previste.

Italia, Grecia e Germania fanno già il possibile nella gestione del fenomeno. In questi paesi di arrivo sono loro a dover essere aiutati nel controllo dei flussi da tutti gli altri. Ma la solidarietà si limita a pochissimi stati. Soltanto la Finlandia e Malta rispettano gli accordi presi. La Finlandia lo fa, però, solo per i “minori non accompagnati”.

Il Consiglio europeo si è impegnato a garantire un traguardo di 160 mila ricollocazioni. Siamo lontanissimi dal raggiungere tale risultato. L’Europarlamento invita pertanto gli stati membri a dare la priorità ai minori non accompagnati e ad altri “richiedenti vulnerabili”.

Riopan Gel ritirato dalle farmacie: la decisione dell’Aifa

Pubblicato il 30 Mag 2017 alle 9:32am

Alcuni lotti di Riopan Gel saranno ritirati dal mercato. Ad ordinarlo, l’Agenzia italiana del farmaco. I lotti interessati sono quelli prodotti dalla ditta Società Takeda Italia Spa.  (altro…)

Bimbo di tre mesi contagiato dalle feci delle tartarughe marine

Pubblicato il 30 Mag 2017 alle 8:58am

E’ stato contagiato dalle feci delle tartarughine un bimbo di tre mesi, ricoverato all’ospedale di Vicenza, che ora sarebbe fuori pericolo da una grave encefalite da salmonella.

Il bimbo, sottoposto a terapia antibiotica, è ancora in uno stato di osservazione.

L’ipotesi, ritenuta probabile dagli stessi sanitari – come riporta ‘Il Giornale di Vicenza’ – è stata fatta dopo la diagnosi di meningo-sepsi da salmonella, provocata dai batteri che vivono nell’apparto intestinale di vari animali, tra cui i rettili.

Da qui, scartando altre fonti di contagio, la possibilità che la salmonella sia stata contratta dal piccolo dopo che un adulto, incautamente, aveva toccato le feci delle tartarughine d’acqua, nell’acquario di casa.

Greenpeace, livelli superiori di Pfas nell’acqua del Veneto

Pubblicato il 30 Mag 2017 alle 8:41am

L’acqua erogata dai rubinetti di alcune scuole primarie del Veneto contiene livelli di Pfas superiori ai limiti per l’acqua potabile istituiti da Stati Uniti e Svezia e, nella primaria di San Giovanni Lupatoto (Verona), “è stato addirittura superato, seppur di poco, il livello di Pfos (acido Perfluorottansolfonico) consentito nell’acqua potabile in Veneto”. Se a questi, secondo Greenpeace, si aggiungono anche gli abitanti dei comuni in cui è stata ritrovata la presenza di Pfas, che attualmente non sono inclusi nella zona rossa (ad esempio San Bonifacio, San Giovanni Lupatoto, Verona, Polesella, Occhiobello, Padova e Arzignano), “il numero totale di cittadini potenzialmente esposti alla contaminazione è superiore agli 800mila abitanti”. (altro…)

Io Danzerò di Stéphanie Di Giusto, dal 15 giugno al cinema

Pubblicato il 30 Mag 2017 alle 6:15am

Esce il 15 giugno 2017 il film biografico,ipnotico e ammaliante di Stéphanie Di Giusto, ‘Io danzero‘, che abbraccia con sguardo appassionato il destino di due superbe artiste . (altro…)