Un tavolo di lavoro tra Associazione italiana sclerosi multipla (Aism) e il ministero della Salute, darà l’avvio a un percorso atto alla valutazione della ricerca.

A proporlo è stato ieri durante il congresso scientifico dell’Aism e della sua Fondazione, Giovanni Leonardi, direttore generale, Direzione generale della Ricerca e della Innovazione in sanità, ministero della Salute.

L’associazione è stata invitata a incontrare i responsabili ministeriali per cominciare una collaborazione.

Tale progetto arriva proprio nella settimana della Sclerosi Multipla che terminerà con la giornata mondiale dedicata a questa malattia neurodegenerativa, oggi mercoledì 31 maggio.

L’appuntamento è per 70 Paesi del mondo che, idealmente connessi grazie alla campagna #LifewithMS, parleranno di come vivere con la SM possa essere difficile e delle soluzioni sempre nuove che la malattia cronica e neurodegenerativa richiede.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.