Addio alle telefonate moleste sui telefoni fissi, si pensa ora anche ai cellulari

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 01 Giu 2017 alle ore 10:06am

Dal 1° giugno 2017 Enel non chiamerà più a casa i clienti per proposte commerciali. Un primo passo avanti concreto dopo l’emanazione del ddl Concorrenza che tutela i consumatori sul telemarketing aggressivo e senza consenso.

L’Enel, adotta dunque un provvedimento per evitare chiamate commerciali inutili ai clienti, per acquisire nuovi contratti, e in futuro potenzierà altri canali commerciali: come, incrementare i Punti Enel Partner, App Enel Energia, il sito, ecc.

La commissione Lavori pubblici e Comunicazioni al Senato prosegue la discussione sulla Riforma del Registro delle Opposizioni, per mettere un freno anche alle chiamate indesiderate su cellulari e numeri fissi riservati.