Smartphone ai bimbi, in Usa presto un divieto

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 21 Giu 2017 alle ore 6:44am

Negli Usa potrebbe essere presto legge il primo divieto di vendita di smartphone da regalare a bambini.

Nel Colorado un gruppo di genitori, infatti, vuol sottoporre agli elettori una legge che imponga ai negozianti di non vendere ai più giovani smartphone, e di chiedere agli acquirenti l’età di chi sarà il proprietario del telefono comprato, negando l’acquisto in caso si tratti di ragazzini sotto i 13 anni.

L’iniziativa è stata presa in considerazione dal gruppo Parents Against Underage Smartphones (Genitori contro gli smartphone ai minorenni), che dovrà raccogliere 300mila firme per sottoporre il divieto al voto nel 2018.

A capitanare il gruppo dei genitori è il medico anestesista, e padre di 5 figli, Tim Farnum, secondo cui con uno smartphone in mano i bambini “passano dall’essere estroversi, energici, interessati al mondo e felici, all’essere solitari”.

La misura interesserebbe oltre 3mila attività commerciali del Colorado, con i negozianti che rischiano una multa dai 500 dollari in su.