giugno 23rd, 2017

Rocco Siffredi accusato di molestie sessuali dalla giornalista francese Cécile de Ménibus

Pubblicato il 23 Giu 2017 alle 9:40am

Rocco Siffredi a causa di una pittoresca polemica a distanza lanciata dall’escort trans Efe Bal ha acceso i riflettori su di sé, in quanto accusato di essere troppo vecchio per recitare ancora nei film porno.

Ora però, arriva un’accusa molto più grave da parte della giornalista francese, Cécile de Ménibus, attraverso Télé Loisirs. (altro…)

Amanda Knox è ‘cappuccetto rosso’ su Instagram

Pubblicato il 23 Giu 2017 alle 9:08am

Amanda Knox apre al pubblico il suo profilo Instagram, rivelando foto del fidanzato, di viaggi fatti e uno scatto che la ritrae nella Foresta Nera (Germania) nei panni di cappuccetto rosso.

Ricordiamo che la Knox è stata accusata del delitto di Meredith Kercher, uccisa la sera del primo novembre del 2007 a Perugia. Arrestata all’alba del 6 novembre insieme a Raffaele Sollecito, fu scarcerata il 4 ottobre del 2011 dopo l’assoluzione in appello.

Sentenza che è stata poi annullata dalla Cassazione che dispose un nuovo processo di secondo grado celebrato a Firenze e terminato con la condanna dei due. Infine, una nuova pronuncia della Cassazione ha assolto in maniera definitiva sia la Knox che Raffaele Sollecito.

Monza, muore a 6 anni di morbillo: era leucemico e anche i fratelli non vaccinati

Pubblicato il 23 Giu 2017 alle 8:56am

È morto all’età di sei anni a causa del morbillo, un bambino non vaccinato, affetto da leucemia linfoblastica acuta, con fratello e sorella altrettanto non vaccinati. (altro…)

Vene varicose, cosa fare

Pubblicato il 23 Giu 2017 alle 8:29am

La varicosi, conosciuta col nome di vene varicose o di varici, è una patologia che interessa molti uomini e soprattutto donne, da una certa età in poi. (altro…)

Regione Marche, al via screening oncologici gratuiti

Pubblicato il 23 Giu 2017 alle 7:19am

Una lettera può salvare la vita e arriva a casa di tutti i cittadini coinvolti negli screening oncologici gratuiti del Servizio Sanità della Regione Marche, a cui viene dedicata una campagna di comunicazione. (altro…)

Artrite reumatoide: mangiare pesce 2 volte a settimana aiuta a stare meglio

Pubblicato il 23 Giu 2017 alle 6:14am

Mangiare pesce, secondo una recente ricerca, condotta da Sara Tedeschi del prestigioso Brigham and Women’s Hospital e Harvard Medical School di Boston, aiuta a tenere a bada l’artrite reumatoide, con effetti significativi di entità ‘comparabile’ a quella dei farmaci in uso per la malattia.

La ricerca, pubblicata sulla rivista scientifica Arthritis Care & Research, ha coinvolto quasi 180 pazienti che sono stati sottoposti ai test classici per valutare lo stato della malattia.

Ebbene, ai pazienti è stato chiesto di compilare un diario alimentare, in particolare sul consumo di pesce non fritto. Confrontando i dati raccolti di ogni paziente, i livelli di consumo di pesce con il grado di attività della malattia (gonfiore articolare, dolore, infiammazione etc) è emerso che più aumenta il consumo di pesce settimanale (da 1-2 porzioni a settimana in su) e più bassa risulta essere l’attività della malattia, a parità di altri fattori che possono influenzarla.

Mangiare regolarmente pesce almeno due volte a settimana produce effetti significativi pari a un terzo degli effetti prodotti dalla terapia farmacologica standard.