Sassari, sposa abbandonata allʼaltare non rinuncia al banchetto con gli invitati

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 27 Giu 2017 alle ore 6:52am

Una sposa di 39 anni di Sorso, in provincia di Sassari, secondo il giornale locale “La nuova Sardegna”, sarebbe stata abbandonata sull’altare da un militare di 24 anni, che non si sarebbe presentato all’appuntamento in chiesa, per pronunciare il fatidico sì.

La giovane non potendo evitare l’imbarazzo e l’umiliazione subita davanti a amici e parenti, avrebbe deciso di festeggiare ugualmente lo scampato pericolo.

In fondo meglio perderlo che trovarlo uno così. Così ha pensato di festeggiare la ritrovata libertà.

Inizialmente i parenti dello sposo avevano pensato a un incidente e iniziando le ricerche, poi i carabinieri hanno diramato l’allarme a ospedali, pronto soccorso, guardie mediche ma non lo hanno trovato.

Infine più tardi hanno iniziato a circolare in paese voci secondo cui lo sposino avrebbe trovato riparo all’interno della caserma di Alghero alla quale era assegnato per nascondersi dai parenti della fidanzata temendo qualche reazione avversa.