Bambina nata con l’Hiv, ha 9 anni e sta bene

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 25 Lug 2017 alle ore 9:27am

E’ nata con il virus dell’Aids, a 9 anni sta bene e non ha bisogno di prendere farmaci. Il suo caso è stato descritto in occasione della conferenza dell’International Aids Society in corso a Parigi.

La piccola sudafricana ha contratto l’Hiv dalla madre, al momento del parto, ed è stata curata in modo intensivo da appena 9 settimane di vita. La antiretrovirale, somministrata per 40 settimane, ha funzionato ed è stata sospesa perché il virus era scomparso.

Oggi, dopo 8 anni e mezzo senza assumere mai più farmaci, la bambina sta bene: il livello del virus, controllato periodicamente, è rimasto al di sotto del tasso rilevabile.

La piccola è stata curata grazie a un protocollo sperimentale in cui vengono studiati gli effetti della terapia anti-Hiv nelle prime settimane di vita. È il terzo caso al mondo (dopo la “Mississippi baby” e una ragazza francese), a conferma che la cura molto precoce può funzionare portando ad una remissione del virus.