Klimt Experience, l’arte si fa multisensoriale al MUDEC di Milano

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 25 Lug 2017 alle ore 10:20pm


Al Mudec – Museo delle Culture di Milano, dal 26 luglio 2017 al 7 gennaio 2018, sarà disponibile una mostra dedicata a Gustav Klimt (Vienna 1862 – 1918), dal titolo Klimt Experience.

Una grande e unica rappresentazione multimediale, ideata da Crossmedia Group, con la consulenza scientifica di Sergio Risaliti.

Un progetto nato per anticipare le celebrazioni per il centenario della morte dell’artista, che si terranno il prossimo anno a Vienna, nei principali musei della città, prodotta da 24 ORE Cultura. Una festa di sensi, colori, musica, parole, suoni, simboli ed immagini, attraverso le quali ripercorrere tutto il mondo di Klimt. Accompagnare il visitatore, in una “experience-room” in cui immergersi a 360°, nello spazio senza soluzione di continuità; dalle pareti al pavimento, attraverso 700 immagini (Il Bacio, L’Albero della vita, Giuditta, ecc), forme fluide e smaterializzate in motivi evocativi dell’arte di questo grande artista. Dagli esordi agli ultimi suoi dipinti, attraverso il sistema Matrix X-Dimension, progettato in esclusiva per questa esposizione video, e che si avvale di un imponente apparato di proiettori laser, in grado di trasmettere sulle superfici della installazione, oltre 40 milioni di pixel, garantendo una definizione superiore al Full Hd, con sottofondo, musiche di Strauss, Mozart, Wagner, Lehár, Beethoven, Bach, Orff e Webern, che hanno influenzato tutte le sue opere.

INFO UTILI:

MUDEC – Museo delle Culture di Milano (Via Tortona, 56)
Dal 26 luglio 2017 al 7 gennaio 2018.
ORARI
Lun 14.30 ‐19.30 | Mar, Mer, Ven, Dom 09.30 ‐ 19.30 | Gio, Sab 9.30‐22.30
Il servizio di biglietteria termina un’ora prima della chiusura
BIGLIETTI
Intero € 12,00 | Ridotto € 10,00
INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI www.ticket24ore.it | Tel. +39 0254917