Zucchero aumenta il rischio di ansia e depressione

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 29 Lug 2017 alle ore 9:00am

Un’assunzione esagerata di zuccheri, può portare, specialmente nei maschi, il rischio di ansia e depressione. A ipotizzarlo è uno studio, condotto dall’University College London (UCL), che ha mostrato una connessione tra una dieta ricca di cibo spazzatura (in questo caso bibite e dolci) e la comparsa di patologie psichiatriche.

La ricerca si è concentrata su oltre 8000 uomini adulti residenti nel Regno Unito. I partecipanti hanno compilato regolarmente, a partire dagli anni ’80, questionari riguardanti i loro stili di vita, caratterizzati da domande del tipo “quanto spesso ti capita di mangiare una fetta di torta?”.

Gli studiosi hanno poi sottoposto i soggetti a indagini sulla loro salute mentale e sul rapporto peso-altezza.