Forlì, appello choc di una mamma su Facebook: “Cercasi morbillo per mia figlia”

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 04 Ago 2017 alle ore 10:12am

ANSA/AP Photo/Paul Sakuma

“AAA cercasi morbillo”. Inizia con queste parole lo scioccante appello apparso sui social da parte di una mamma.

Il Resto del Carlino riporta la notizia dicendo che una mamma di Forlì-Cesena ha scritto un messaggio su Facebook a dir poco inquietante. La donna cercherebbe infatti qualcuno che contagi la figlia con il morbillo.

L’autrice del post si chiama Debora Guidi che, dopo aver precisato che non si tratta di una bufala, spiega la motivazione della sua richiesta: “È l’unica malattia esantematica per cui non si è autoimmunizzata mia figlia. Cerco un contagiato per tentare di contrarre il virus”. Come se non bastasse, promette anche una ricompensa: “Frutta e verdura di stagione o altri beni materiali da concordare”.

Il messaggio ha immediatamente scatenato polemiche sul web, tanto che dopo un po’ è stato subito cancellato.

La mamma in questione, si sarebbe però difesa dicendo: “Si trattava una palese provocazione proprio per denunciare questo clima da linciaggio che si è andato a creare”, assicurando di aver 3 figli vaccinati.