agosto 5th, 2017

Pensione casalinghe, 2017, quali requisiti per la domanda a 57 e a 65 anni?

Pubblicato il 05 Ago 2017 alle 11:22am

La pensione casalinghe 2017, è possibile ottenerla anche se non si ha un occupazione attuale. Sia le casalinghe che i casalinghi possono ottenere questa pensione iscrivendosi ad un apposito Fondo casalinghe istituito presso l’Inps. L’iscrizione al Fondo come anche la domanda può essere inviata esclusivamente attraverso il canale telematico. (altro…)

Milano, modella inglese sequestrata, drogata, venduta sul web

Pubblicato il 05 Ago 2017 alle 9:59am

E’ una storia orribile quella raccontata dal Corriere della Sera, che vede protagonista una giovane modella britannica che è stata prima stata sequestrata per una settimana e poi messa in vendita sul depp web per la cifra di 300mila euro come schiava sessuale. Il suo carceriere, un polacco, arrestato, ma dietro di lui ci sarebbe un gruppo organizzato, denominato “Black death” (“Morte nera”).

Tutto ha inizio l’11 luglio scorso quando la ragazza inglese ventenne è stata attirata a Milano per un finto set fotografico. Atterrata a Linate si dirige in via Bianconi 7, in zona Navigli. Qui la giovane trova in un appartamento il set fotografico organizzato, ma anche un polacco che prima la droga e poi crea per lei un annuncio nel deep web, internet dove si commercia illegalmente, nel quale la giovane deve essere venduta per 300mila euro pagabili in bitcoin.

Per sette giorni la 20enne è in balia dell’uomo. Il suo agente, preoccupato, non avendo sue notizie si rivolge al consolato inglese.

Partono le indagini. L’uomo sentendosi minacciato il 17 luglio libera la ragazza adducendo come motivazione il fatto che la sua rapita aveva un figlio di due anni e le sue “regole” escludevano la vendita di madri. Ma prima di rilasciarla le chiede un riscatto: “Non parlare con nessuno, fammi avere 50mila euro o ti eliminiamo”.

Il polacco porta la 20enne al consolato britannico dove la deposita con l’intenzione di dileguarsi. Lì ad attenderlo ci sono gli uomini della Squadra Mobile e così finisce l’incubo per la giovane modella e inizia la fase processuale per i pm Ilda Boccassini e Paolo Storari che chiedono un incidente probatorio per interrogare subito i protagonisti e cristallizzare i ricordi, soprattutto della ragazza.

Molte le prove che attestano quanto è avvenuto. Il capello della vittima ritrovato nel bagagliaio dell’uomo in stato di fermo, insieme alle sue tracce biologiche, i riscontri tossicologici nel sangue della giovane che mostrano che è stata drogata con ketamina (farmaco usato per stordire i cavalli), i telefoni e i computer che dimostrano come l’annuncio e le richieste di denaro siano partiti dai dispositivi del polacco e infine le foto della casa-lager che immortalano la ragazza ammanettata e stordita.

Trystan Reese, il transgender che ha dato alla luce un bambino

Pubblicato il 05 Ago 2017 alle 9:32am

Trystan Reese e il marito Biff Chaplow hanno potuto coronare il loro sogno d’amore, avere un figlio.

Tristan è un transgender e ha partorito il loro primogenito, Leo, dichiarando in precedenza: “Penso che il mio corpo sia bellissimo. È stato un dono nascere in questa fisicità e ho cercato di fare ciò che era necessario per mantenerla tale, anche con gli ormoni e le altre modifiche”.

Trystan e Biff sono felicissimi della nascita del piccolo Leo, che ha allargato la loro famiglia, in quanto in precedenza i due avevano adottato nel 2015 i nipotini di Chaplow.

All’emittente televisiva canadese Katu-tv i neo genitori hanno dichiarato: “La gravidanza è stata normalissima, tutto a posto e il parto è andato bene“, Reese ha aggiunto: “Penso che il mio corpo è impressionante. Mi sembra che sia un dono quello dell’essere nato con il corpo che ho. Ho fatto i necessari cambiamenti in modo da poter continuare a vivere in esso, sia attraverso gli ormoni che attraverso altre modifiche del corpo”. Biff, invece, ha parlato del momento della nascita, spiegando che “È il momento più puro di felicità, come il momento più felice della mia vita“.

Sofia Vergara senza veli a 45 anni sulla copertina di sulla copertina di Women’s Health

Pubblicato il 05 Ago 2017 alle 9:00am

Sofia Vergara ha 45 anni e mostra un fisico davvero invidiabile.

«Ho 45 anni, non sono più una ragazza: la mia pelle è cambiata e non potrà mai più tornare come prima, ma non è una cosa che mi abbia mai demoralizzato. Ne prendo atto e vado avanti».

Decide di posare nuda per la copertina di Women’s Health, dedicata alla salute e al benessere femminile, per il suo atteggiamento pacifico nei confronti del corpo. «Volevo far capire che si può stare bene nel proprio corpo anche senza essere perfette come a 20 anni. Non mi sono mai rifatta il seno e ho anche avuto un figlio, per cui sono così come mi vedete al 100%».

Amazon, parlare con cani e gatti? Tra dieci anni sarà possibile

Pubblicato il 05 Ago 2017 alle 8:11am

Parlare con gli animali sarà presto possibile, grazie ad un traduttore per comprendere il linguaggio di cani e gatti. (altro…)

Amityville: Il risveglio, al cinema dal 23 agosto

Pubblicato il 05 Ago 2017 alle 7:44am

Arriva al cinema il 23 agosto 2017 il sequel della saga di Amityville Horror girato con la tecnica del found footage. (altro…)

Hogan, la nuova collezione autunno inverno 2017/18

Pubblicato il 05 Ago 2017 alle 6:22am

Per l’autunno inverno 2017/18 il marchio Hogan sceglie i nuovi modelli Ophelie Guillermand e George Alsford per raccontare la stagione invernale. (altro…)