Ad Arezzo, un bambino di soli 20 mesi è precipitato giù da una finestra di un appartamento della Caritas della città toscana. Il piccolo è riuscito a salvarsi nonostante abbia fatto un volo di almeno cinque metri.

Ora è ricoverato all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze.

Il fatto è accaduto questa mattina intorno alle 6 in via della Fonte Veneziana ad Arezzo.

La madre è indagata, ha 35 anni ed è di origine romena. La donna si trovava in casa al momento dell’accaduto insieme al bambino, al suo gemello e a un fratellino più grande.

Stando a quanto raccontato, si sarebbe trattato di un incidente. Mentre la mamma dormiva il piccolo, uno dei gemellini, si sarebbe arrampicato su un termosifone e poi sul tavolo appoggiato alla finestra e da lì sarebbe poi caduto giù.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.