Friuli Venezia Giulia, 1 bambino su 4 è obeso: possibili rischi per la salute

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 20 Ago 2017 alle ore 7:23am

In Friuli Venezia Giulia un’indagine nelle scuole ha fatto emergere una situazione al quanto preoccupante. Ai bambini ai quali è stato possibile somministrare un questionario, per accertare possibili casi di obesità, rilevando peso e altezza, è emerso che il 24 per cento dei bambini intervistati è grasso. Ovvero, un bambino su quattro presenta un eccesso ponderale che comprende sia il sovrappeso sia l’obesità.

Scendendo nei particolari, il 19 per cento di questi bambini esaminati, di età compresa tra i 6 e gli 11 anni, è in sovrappeso, quasi l’un per cento risulta in condizioni di grave obesità, il 4 per cento è obeso.

Il sovrappeso in età infantile può essere un fattore di rischio in età adulta.

Sovrappeso e l’obesità sono un fattore di rischio per l’insorgenza di patologie cronico-degenerative.

Per questo, sarebbe opportuno, che genitori, educatori spiegassero a questi bambini cosa è giusto e cosa no mangiare e della costante attività fisica. Perché, certamente, una vita sedentaria in casa, davanti alla tv, al pc, allo smartphone, certamente non aiuta.

Le istituzioni locali dovrebbero lanciare campagne informative e di sensibilizzazione, che invoglino questi ragazzi a mangiare meglio e a praticare attività sportive: calcio, nuoto, palestra, pallavolo, basket, ecc.