Ventenne: “Mi ha punto un insetto”, ma invece è meningite

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 25 Ago 2017 alle ore 9:51am

Era finito al pronto soccorso convinto di avere avuto una reazione allergica a una puntura di un insetto e invece si trattava di meningite. È accaduto martedì scorso, ma la conferma della diagnosi è arrivata nella tarda mattinata di ieri.

Un giovane di 20 anni che abita nel levante genovese, è ora ricoverato nel reparto di Malattie infettive del San Martino Ist.

Le sue condizioni non sembrano gravi, ma il livello di attenzione resta comunque alto. Tanto che le autorità sanitarie della Asl 3 hanno disposto un programma di profilassi che ha coinvolto tredici persone, amici e parenti.

Secondo quanto accertato, il giovane avrebbe contratto la meningite (meningococica di tipo B), a Genova. Non era tornato da viaggi in altre regioni o all’estero.