Spread the love

Le pettinature di punta del prossimo Autunno Inverno 2017/2018 sono la coda, e lo chignon.

Le grandi marchi della moda hanno portato alla ribalta queste due acconciature vintage. La coda (sulle passerelle di Rochas, Loewe, Acne Studios, Alexander McQueen e Céline) comoda, intramontabile, spettinata e declinabile in base a una serie di fattori primi tra tutti l’umore e le condizioni atmosferiche, e lo chignon scelto durante gli show di Anteprima, Dolce & Gabbana, Simone Rocha, Hussein Chalayan, Xiao Li e Ashley Isham. spettinato e volutamente imperfetto.

Ma in passerelle hanno sfilato anche capelli lunghi, dalle lunghezze extra-size! Un inno alla naturalezza, con ciocche spettinate ad arte ed effetti come se le modelle fossero appena alzate dal letto.

A parte qualche eccezione, le pettinature non sono molto elaborate, anzi sono alla portata di tutte e si realizzano con molta facilità.

I tagli sono per lo più scalati sulla sommità del capo per conferire volume a tutta la capigliatura.

Si conferma poi, la tendenza della frangia che viene proposta lunga fino a sfiorare le sopracciglia con effetti pieni a tutta fronte.

I volumi si amplificano con cotonature studiate o frisé dal sapore nostalgico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.