Il giovane Brian Northrup, di Scotch Plains (New Jersey), ha dato via un regime alimentare chiamato ‘Pizzapocalypse’.

Il ragazzo ha mangiato pizza ad ogni pasto della giornata per un intero anno ed è passato da 75.8 a 73 kg di peso, migliorando anche la massa muscolare e riducendo gli indici di grasso corporeo.

Ovviamente, ad una dieta così piena di carboidrati Brian ha deciso di accompagnare un allenamento costante, facendosi seguire anche da diversi specialisti: ebbene, ogni giorno circa venti minuti di cardio, con sedute di sollevamento pesi almeno tre volte a settimana.

«Ho voluto dimostrare che un esercizio costante può portare a ottimi risultati anche in una dieta piena di carboidrati» – ha spiegato Brian – «Credo che i benefici dell’allenamento siano troppo sottovalutati quando si parla di alimentazione».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.