E’ stato testato con successo il vaccino contro l’influenza in un cerottino da applicare sulla pelle che presto potrebbe arrivare anche sul mercato mondiale.

I primi test sono stati condotti all’Istituto Nazionale della Salute Usa (NIH), e hanno dimostrato che questo cerotto è in grado di stimolare lo stesso numero di anticorpi del normale vaccino iniettabile.

Il cerottino, grande quanto una monetina da due centesimi, contiene 100 micro-aghi con il vaccino dell’influenza. Una volta penetrati nella pelle in modo indolore, gli aghi si dissolvono, rilasciando la sostanza nell’organismo.

Il cerotto è stato sperimentato all’NIH su 100 persone: il 70% di loro ha detto di preferire questo metodo all’iniezione, e le analisi del sangue sui volontari hanno mostrato una risposta immunitaria analoga tra le due modalità di somministrazione.

Nessun effetto collaterale significativo è stato riscontrato, a parte qualche piccola irritazione locale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.