Checco Zalone si mette in gioco per una giusta causa, come fatto in precedenza per la Sma.

Così, dopo lo spot politicamente scorretto dello scorso anno, in cui era impegnato in una ‘lotta’ tutta da ridere contro il giovane Mirko Toller, affetto dalla malattia, l’attore è pronto a lanciare un’importante sfida: raddoppiare i fondi ottenuti grazie a un nuovo video. Quella pubblicità ha permesso ai genitori che compongono l’associazione di raccogliere oltre 250mila euro, fondamentali per somministrare le prime cure e il farmaco salvavita Spinraza.

Fino al 9 ottobre prossimo, infatti, le Famiglie sma lanciano la nuova campagna per continuare i percorsi già intrapresi in Italia da 130 bambini presso il NeMo di Milano, di Roma e di Messina, il Gaslini di Genova e il Bambino Gesù di Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.