Donazioni di organi, due giorni di sensibilizzazione in 1.500 piazze italiane

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 01 Ott 2017 alle ore 7:41am

Nel 2017 i trapianti di organi in Italia sono aumentati del 15% rispetto al 2016, ma 9mila pazienti sono ancora in lista d’attesa. E’ quanto riferisce Aido (Associazione italiana per la donazione di organi, tessuti e cellule), che il 30 settembre e il 1° ottobre è presente con volontari in 1.500 piazze italiane.

“I donatori sono un dono speciale”, recita lo slogan dell’edizione 2017. Scopo di questa campagna intitolata “Un Anthurium per l’informazione” è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema della donazione. Fornire informazioni corrette sui trapianti attraverso diversi canali: ad esempio mettendo a disposizione un numero verde (800 736 745) e organizzando incontri nelle scuole.

Testimonial di questa edizione 2017 è Sara Anzanello, ex pallavolista italiana sottoposta nel 2013 a un trapianto di fegato.