Settimana mondiale dell’allattamento al seno

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 03 Ott 2017 alle ore 7:43am


Il latte materno è il migliore alimento in assoluto per la crescita del bambino. E’ considerato alla stregua di un “farmaco essenziale”, in particolare per quelli nati pretermine.

La Società Italiana di Neonatologia (SIN), in occasione della Settimana Mondiale per l’Allattamento Materno, 1-7 ottobre, sostiene ancora una volta la campagna di sensibilizzazione per la promozione dell’allattamento al seno.

Lo slogan prescelto, dalla Federazione Nazionale dei Collegi delle Ostetriche è “Sostenere l’allattamento al seno, insieme”. Professioniste ostetriche saranno presenti nelle città che aderiscono all’iniziativa e forniranno a donne e coppie consigli, informazioni e illustreranno la corretta modalità di attacco al seno per allattare con successo e senza stress per neonati e mamme, puntando esclusivamente quindi sul coinvolgimento e la sensibilizzazione sia sul piano scientifico che dal punto di vista informativo.

“Secondo i dati del nuovo rapporto Unicef e dell’Oms, in 194 nazioni del mondo, solo il 40% dei bambini sotto i sei mesi è esclusivamente allattato al seno, e solo 23 Paesi hanno un tasso di allattamento che supera il 60%”, spiega la Presidente della Federazione Maria Vicario. Il tema della settimana mondiale è lanciato dalla World Alliance for Breastfeeding Action, Alleanza mondiale per interventi a favore dell’allattamento basata sulla Dichiarazione degli Innocenti e la Strategia Globale per l’Alimentazione dei Neonati e dei Bambini dell’Oms e dell’Unicef.