Frutta secca, fa bene contro sovrappeso e obesità

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 05 Ott 2017 alle ore 9:18am

Un gruppo di ricercatori ha analizzato i dati raccolti tra dieta e indice di massa corporea di 373.293 persone, tra i 25 e i 70 anni, reclutate tra il 1992 e il 2000 in 10 Paesi europei nell’ambito dello studio European Prospective Investigation into Cancer and Nutrition.

Da qui la scoperta che i volontari che consumano più noci nell’arco di cinque anni erano ingrassati meno.

“Le noci sono cibo veloce creato dalla natura – ha affermato il professor Joan Sabaté, direttore del Centro per la Nutrizione, il Benessere e la Prevenzione delle Malattie dell’Università americana.­ -Potete conservarli a temperatura ambiente e portarli in tasca. Non vi faranno mettere chili di troppo come caramelle o un hamburger, ma ha le caratteristiche del cibo ideale da mangiare in qualunque momento, ovunque”.

Un primo studio su larga scala sulla connessione tra noci e peso. Le arachidi, che sono tecnicamente legumi, sono state incluse nello studio insieme a mandorle, nocciole, pistacchi e noci, classificate come frutta secca a guscio.