Il programma, condotto da Flavio Insinna, si intitola ‘La strada senza tasse’ ed è destinato a far molto discutere. Il 22 settembre sono iniziate le riprese a Eboli, il paese del salernitano famoso per il libro di Carlo Levi.

Il programma andrà in onda dal 26 novembre su Rai3, in prima serata. La trasmissione non è altro che l’adattamento del format ‘The day the government left’, andato in onda sia sulla Bbc sia sulla tv pubblica danese.

L’ìdea nasce dall’insofferenza per il pagamento delle tasse, utili ad avere servizi fondamentali come raccolta dei rifiuti, illuminazione stradale, biblioteche, parcheggi, scuolabus ecc.

Intanto Antonio Ricci di Striscia La Notizia, sostiene di non aver mostrato tutto il dietro le quinte di Insinna ad Affari Tuoi, relativamente allo scandalo della concorrente, presa a mali modi, in cui è stato coinvolto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.