Psoriasi: i benefici delle Terme di Comano. I consulti gratuiti

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 19 Ott 2017 alle ore 9:24am

La psoriasi è una malattia della pelle. Una dermatite cronica, ossia persistente e duratura, che causa nella maggior parte dei casi lesioni caratterizzate da pelle ispessita con aspetto squamoso bianco-argenteo, spesso associate a prurito.

Il 29 ottobre prossimo si celebra la Giornata mondiale della psoriasi, un appuntamento che ha come fine quello di aumentare la sensibilizzazione su una malattia ancora oggi poco conosciuta.

Per l’occasione, il 28 e 29 ottobre presso le Terme di Comano è possibile avere un consulto gratuito su prenotazione. In questa struttura, infatti, è possibile sottoporsi ad una serie di trattamenti mirati in grado di migliorare i sintomi e l’evoluzione della psoriasi.

Le terme di Comano si occupano della cura delle malattie della pelle, in particolare di psoriasi, eczema e dermatite atopica. L’acqua presente in questo luogo è a base di bicarbonato-calcio-magnesiaca a temperatura costante di 27 gradi, ed è dotata di spiccate proprietà antinfiammatorie, lenitive ed emollienti, per cui aiuta a migliorare queste patologie.

E’ scientificamente provato che i bagni in acqua termale hanno un effetto sia sintomatico che curativo sulla pelle dei pazienti. Riescono a ridurre l’infiammazione, l’irritazione, l’eritema e il prurito e, al tempo stesso, ad allungare le fasi di remissione, aumentando così il tempo che intercorre fra una fase acuta e l’altra.

Nel caso della psoriasi, vengono prescritti dai medici di Comano, uno-due bagni termali al giorno, della durata di circa 20 minuti l’uno. Il programma completo di terapia prevede complessivamente 25 bagni termali, di cui 12 gratuiti con il Servizio sanitario nazionale. Subito dopo ogni bagno gli specialisti consigliano una seduta di balneoterapia, consistente nell’esposizione a raggi Uvb a banda stretta emessi da apparecchiature di ultima generazione. Infine, un integrazione di acqua termale da bere, fino ad un massimo di un litro al giorno.

E in ultimo, un massaggio speciale. Una soluzione innovativa per le persone con psoriasi: un massaggio personalizzato con prodotti eudermici a base di acqua termale dermatologicamente testati. Il trattamento, che dura 40 minuti, ha un doppio beneficio: aumenta il benessere dei malati, e diminuisce la reattività alla malattia stessa.