Capelli, il colore protagonista del prossimo inverno è il biondo

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 12 Nov 2017 alle ore 9:00am

Il biondo, come colore per capelli, domina questo autunno e anche il prossimo inverno. Caldo, freddo, luminoso o più scuro serve ad illuminare la testa, conferendole una luce particolare, che diventa quasi beige fino a sfociare nel colore nude.

Su tutta la capigliatura, infatti, l’effetto è color block o solo sulle punte. L’Oréal Professionnel lancia la tendenza Root Shadow. Le radici restano invisibili con effetto delicatamente sfumato fra colore della base e lunghezze schiarite.

Predomina anche Cream Soda e Champagne Pop. Il primo è un caldo mix tra castano e biondo dalla particolare luminosità, perfetto per le castane che vogliono alleggerire la base senza creare troppi contrasti di colore, il Pop Champagne invece mischia il biondo chiaro ma con sottotono caldo e platino, un insieme insolito che si riesce ad ottenere mescolando toni caldi e freddi in un unico colore. Ma c’è anche il biondo freddo, accesso da ciocche e sfumature fluido, lanciato dal brand Matrix e che si rifà alle atmosfere e ai cieli dei paesaggi del nord, ricchi di ghiacci e luci fredde.

Insomma, il colore del prossimo inverno, per le lunghe o corti chiome è il biondo!