Donne con il seno denso hanno un rischio superiore di sviluppare il cancro

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 18 Nov 2017 alle ore 7:31am

Alcune donne potrebbero avere un rischio maggiore di ammalarsi di cancro a seconda della conformazione dei tessuti della mammella. In particolare, sembrerebbe che la causa sia da attribuire ad un elevato fattore di rischio. È quanto emerge da una recente indagine condotta da alcuni ricercatori statunitensi. In questo caso, le probabilità di incappare in una neoplasia sarebbero addirittura più elevate rispetto alla familiarità.

Ecco allora che i risultati dello studio vengono pubblicati su Jama Oncology. A suggerirlo sono alcuni scienziati della University of California di San Francisco (Usa) che ritengono l’aumento delle probabilità superiori all’aver sviluppato lesioni benigne, l’aver partorito dopo i trent’anni e una certa familiarità genetica.

Ecco allora, che ha chiarito il docente di Radiologia Jafi Lipson, il consiglio, «I tessuti fibroghiandolari del seno denso appaiono bianchi durante la mammografia, rendendo più complessa l’identificazione di un potenziale tumore a uno stato non avanzato e quindi non in chiara evidenza. I nostri risultati dimostrano che è importante che le donne con seno denso effettuino ulteriori analisi oltre alla mammografia come gli esami agli ultrasuoni e la mammografia con mezzo di contrasto».