Lo sport aiuta a smettere di fumare, parola di esperti

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 21 Dic 2017 alle ore 8:49am

Un recente studio condotto su animali mostra che l’attività fisica aiuta a sconfiggere la dipendenza dalla nicotina e la sensazione di crisi d’astinenza tipica di quando si tenta di smettere di fumare.

La ricerca, pubblicata sul British Journal of Pharmacology è stata condotta da Alexis Bailey della St. George’s University di Londra.

Gli esperti hanno studiato il comportamento dei roditori resi dipendenti dalla nicotina ed hanno osservato che in concomitanza di esercizio fisico (ad esempio correre sulla ruota della gabbietta) gli animali – privati della nicotina – presentavano ridotti sintomi di astinenza. Sintomo che si evidenzierebbe all’attivazione di alcuni recettori bersaglio della nicotina nell’ippocampo, ovvero la sede dei ricordi.

È possibile ridurre i sintomi di astinenza sia dell’attivazione di questi recettori scatenati dall’attività fisica in assenza di nicotina.

Fare sport quando si sta smettendo di fumare potrebbe aiutare a raggiungere l’obbiettivo con meno difficoltà legate all’astinenza dalle bionde.