dicembre 22nd, 2017

Claudio Baglioni e Pippo Baudo nel promo del 68° Festival di Sanremo [video]

Pubblicato il 22 Dic 2017 alle 9:29pm

Via via si scoprono nuove cose sulla 68° edizione del Festival di Sanremo 2018, che porta la firma di Claudio Baglioni alla direzione e co-conduzione.

Un festival che come già annunciato in conferenza stampa dal cantautore romano, avrà la ‘musica al centro’, come è giusto che sia.

Un festival che sarà pieno di cambiamenti. E lo si intuisce anche dai 20 big che saranno in gara e le ‘Giovani Proposte’, annunciate in diretta su Rai1 il 15 dicembre.

Il logo, poi, non sarà più come prima. Perde, infatti, lo sfondo scuro per lasciare spazio a una nuova rappresentazione, più vintage. Il nero, il bianco e il grigio, i non colori predominanti della nuova icona, che dovrà rappresentare il Festival, in programma dal 6 al 10 febbraio.

Un logo, molto più classico, sopra una scalinata che fa da ‘palcoscenico’ alla scritta ‘Sanremo 2018’, preludio di quella che potrebbe essere la tracciatura della prossima scenografia del Festival di Sanremo.

Ma c’è di più. Dopo il primo promo che accennava ad un motivetto canticchiato dallo stesso Baglioni, ne arriva un altro, molto più divertente, in cui si vede il Pippo nazionale, storico conduttore del Festival di Sanremo per ben 13 edizioni, e Claudio Baglioni interloquire seduti alla scrivania facendo intendere cosa sarà questo prossimo Sanremo 2018.

Baglioni si reca da Baudo, lo citofona, Baudo incredulo quasi non ci crede che sia Baglioni. Poi una volta che lo vede, eclama: “Quando l’ho saputo non volevo crederci, Claudio Baglioni al Festival di Sanremo! Un colpaccio, eh?”. Poi chiede a Baglioni che canzone canterà e lui non lo svela. Pippo allora chiede ancora, al cantautore romano, chi presenta, chi sceglie le canzoni, chi è il direttore artistico, e lui risponde sempre ‘Io’.

Baudo allora esclama: “In bocca al lupo, Claudio, con tutto il cuore!”. ” Viva il lupo!”, risponde Claudio. E poi ironicamente Pippo, conclude: “”E poi dicevano che volevo fare tutto io!”

Nel frattempo, è stato pubblicato sul sito del Festival di Sanremo 2018 il regolamento della gara dei Campioni, che oltre ad includere le già annunciate decisioni del direttore artistico Claudio Baglioni, cancellare la serata delle cover e le eliminazioni, allungando addirittura il limite di durata delle canzoni in gara ad un massimo di 4 minuti, introduce un divieto che potrebbe scombinare i piani dei 20 Big in gara, che ricordiamo essere Roby Facchinetti e Riccardo Fogli, Nina Zilli, The Kolors, Diodato con Roy Paci, Mario Biondi, Luca Barbarossa, Lo Stato Sociale, Annalisa, Giovanni Caccamo, Enzo Avitabile con Peppe Servillo, Ornella Vanoni con Bungaro e Pacifico, Renzo Rubino, Noemi, Ermal Meta e Fabrizio Moro, Le Vibrazioni, Ron, Max Gazzè, i Decibel, Red Canzian ed Elio e le Storie Tese.

Tra le clausole della 68esima edizione, vi è infatti il divieto per i Campioni di esibirsi “in manifestazioni, incontri o programmi che prevedano loro interpretazioni-esecuzioni di qualsiasi composizione musicale (anche se diverse da quelle presentate in occasione della competizione a Sanremo 2018), in diffusione televisiva, radiofonica, via internet, etc. nel periodo tra il 25 dicembre 2017 e sino al termine della Quinta Serata (Serata Finale) (che si terrà il 10 febbraio ndr) di Sanremo 2018; nel periodo indicato sono consentite le partecipazioni per interviste'”.

Francesca Michielin, al via da oggi 22 dicembre il pre-order di 2640, nuovo album di inediti

Pubblicato il 22 Dic 2017 alle 12:54pm

Parte oggi, venerdì 22 dicembre il pre-order su iTunes e Amazon di 2640, il nuovo album di FRANCESCA MICHIELIN disponibile in tutti i negozi e digital store a partire da venerdì 12 gennaio su etichetta Sony Music. (altro…)

Pacifico al Festival di Sanremo 2018 firma 3 brani ed è in gara in trio con Vanoni e Bungaro

Pubblicato il 22 Dic 2017 alle 9:18am

Gino De Crescenzo, in arte PACIFICO, sarà uno dei protagonisti della prossima edizione del Festival di Sanremo sia in veste di autore, in quanto firma di tre dei brani in gara, sia sul palco dell’Ariston con l’inedito trio Vanoni-Bungaro-Pacifico, fortemente voluto dal direttore artistico Claudio Baglioni. (altro…)

Panariello, Conti e Pieraccioni a New York il 13 aprile 2018 con il loro spettacolo

Pubblicato il 22 Dic 2017 alle 8:46am

Il trio formato da GIORGIO PANARIELLO, CARLO CONTI e LEONARDO PIERACCIONI, dopo aver conquistato il pubblico italiano con 31 date sold out nei principali città italiane, farà tappa anche a New York, il 13 aprile 2018 al Beacon Theatre, con una data molto speciale. (altro…)

City Angels: 24 dicembre preghiera interreligiosa al Memoriale della Shoah. Il 6 gennaio Befana del clochard

Pubblicato il 22 Dic 2017 alle 8:34am

Una festa di Natale per i senzatetto sarà organizzata anche quest’anno nella Stazione Centrale di Milano: e si svolgerà alla Vigilia, domenica 24 dicembre, a mezzogiorno davanti al Memoriale della Shoah. (altro…)

Missguided, il brand che dice no al photoshop e sì alle imperfezioni

Pubblicato il 22 Dic 2017 alle 8:18am

Qualche chilo di troppo, buccia d’arancia, smagliature, segni del tempo che passa, un incarnato spento e poco compatto, ma che importa? Si è belle lo stesso! (altro…)

Milano, aperte anche a Natale le mense di Opera San Francesco

Pubblicato il 22 Dic 2017 alle 5:42am

Anche quest’anno, in occasione della giornata del Santo Natale, le Mense di Opera San Francesco rimarranno aperte, grazie ai volontari che sempre numerosi e volenterosi si offrono di dedicare anche questo giorno di festa ai più bisognosi.

Opera San Francesco per i Poveri è una realtà fondata dai Frati Cappuccini di Viale Piave a Milano, che dal 1959 garantisce ai poveri assistenza gratuita e accoglienza, soddisfa bisogni primari e reali di persone in grave difficoltà e offre loro aiuto e protezione. È radicata nel tessuto della città e nel cuore di tante persone che la sostengono con grande generosità, e da quasi 60 anni si impegna ogni giorno per garantire una presenza confortante a donne, uomini e famiglie in difficoltà. Una presenza importante sul territorio milanese, fatta anche di ascolto e di vicinanza. I principali servizi che Opera San Francesco offre alle persone bisognose sono le Mense, quella storica di Corso Concordia e quella nuova di Piazzale Velasquez, le Docce e il Guardaroba, il Poliambulatorio, il servizio Accoglienza, e i servizi dell’Area Sociale.

Per saperne di più, per sostenerla, visitare il sito web www.operasanfrancesco.it