dicembre 24th, 2017

Sanremo 2018: Michelle Hunziker presentatrice del Festival. “Accordo raggiunto per 400mila euro”. Accanto a lei il direttore artistico e PierFrancesco Favino

Pubblicato il 24 Dic 2017 alle 11:01am

Pare che l’accordo tra la Rai e Michelle Hunziker sia stato raggiunto. A darne notizia, Il Giornale. Per condurre le kermesse la presentatrice televisiva percepirà la somma di euro 400mila, “molto meno – si legge sul quotidiano – di quello che percepito nel 2007 quando presentò accanto a Pippo Baudo: allora si parlò di un milione di euro”. (altro…)

Le uova fanno bene allo sviluppo cerebrale dei più piccoli, ecco perché

Pubblicato il 24 Dic 2017 alle 10:04am

Le uova possono aiutare a migliorare la crescita dei bambini favorendo lo sviluppo cerebrale. E’ quello che rivela uno studio condotto dalla Brown School pubblicato su Pediatrics, incentrato su una ricerca condotta sui bambini di età compresa tra i sei e i nove anni in Ecuador. (altro…)

Papa Francesco: «Non voglio lavoro nero o precario in Vaticano»

Pubblicato il 24 Dic 2017 alle 8:15am

Papa Francesco non vuole che in Vaticano ci sia precariato e lavoro nero. Lo ha detto chiaramente incontrando, dopo la Curia, i dipendenti del piccolo Stato, nell’aula Paolo VI. «Lavoro è la prima parola che vi dico, non per dirvi, lavorate di più ma per dirvi grazie», ha esordito Francesco. «Non voglio lavoro in nero in Vaticano. Vi chiedo scusa, così come ho detto che non si deve lasciare nessuno senza lavoro». «È un problema di coscienza per me, non possiamo predicare la Dottrina della Chiesa. Per me è così. Voi aiutatemi, aiutate a risolvere questa situazione». Francesco ha detto di aver chiesto ai responsabili del Consiglio per l’economia, a partire dal cardinale che ne è capo, Reinhard Marx, di sanare al più presto le situazioni di precariato ancora presenti. «Va bene una prova di uno o di due anni, ma non di più». (altro…)

Al Bambin Gesù di Roma separate con successo due gemelline di 7 mesi unite dalla schiena

Pubblicato il 24 Dic 2017 alle 7:40am

E’ accaduto per la seconda volta nell’arco di un solo mese, all’ospedale pediatrico Bambin Gesù di dover dividere un parto gemellare. La separazione questa volta, riguardava due neonate attaccate per la schiena. Un intervento che è durato ben 12 ore ed è stato eseguito da 4 équipe di medici specializzati. (altro…)

Gucci, le novità SS2018 nei quadri surreali di Ignasi Monreal

Pubblicato il 24 Dic 2017 alle 7:17am

La maison francese Gucci affida la nuova campagna pubblicitaria Primavera-Estate 2018 alla fantasia visionaria dell’artista e illustratore spagnolo Ignasi Monreal.

Alessandro Michele è il direttore creativo, mentre Christopher Simmonds è nel ruolo di direttore artistico dell’advertising.

I quadri digitali composti dalla fervente immaginazione di Monreal ritraggono elementi fantastici, ma anche personaggi inquietanti, e sono ricchi di dettagli.

L’artista si ispira ai dipinti del Rinascimento olandese e a famose opere d’arte appartenenti a secoli differenti.

Utopian Fantasy, questo il nome dato alla collezione da Gucci, evoca suggestive immagini, una fantasia utopistica, che punta su tre elementi, terra, acqua e cielo. Il vivido materiale grafico, improntato al fotorealismo, invita ad entrare in un mondo magico e misterioso, visto attraverso una lente surreale.

Procreazione medicalmente assistita: sempre più coppie ne fanno uso, ma hanno bisogno di un sostegno psicologico

Pubblicato il 24 Dic 2017 alle 7:00am

I dati pubblicati dal registro sulla Pma dell’Istituto Superiore di Sanità del 2015, parlano di circa 13 mila bambini nati nell’arco di un anno grazie alle tecniche di procreazione medicalmente assistita e, nello stesso tempo, circa 75 mila persone che si sono rivolte a ai centri di Procreazione Medicalmente Assistita, Pma.

Il 40% delle coppie, abbandona il percorso già al terzo tentativo, si registra infatti la percentuale di abbandono più alta.

Una delle cause sarebbe da attribuire, dicono gli esperti alla difficoltà a livello emotivo e psicologico della coppia di affrontare lo stress di ripetuti esiti negativi, che evidenzierebbero anche che nei centri di Pma c’è bisogno ed è d’obbligo garantire alle coppie anche un sostegno psicologico.

Dai dati raccolti infatti, grazie alla ricerca condotta dall’equipe del Dipartimento di Psicologia della “Sapienza” Università di Roma è emerso che vanno avanti con la procreazione medicalmente assistita, nonostante i diversi ostacoli, solo le coppie che hanno maggiore convinzione di riuscire a procreare, insieme al supporto della rete sociale e medica specialistica.

Polmoni sani grazie ad una dieta ricca di pomodori e mele

Pubblicato il 24 Dic 2017 alle 6:31am

Mangiare pomodori e mele aiuta a migliorare le condizioni dei polmoni degli ex fumatori. Questi due alimenti infatti aiuterebbero, secondo i ricercatori, a riparare i polmoni provati dal vizio e a rallentarne il naturale declino dovuto all’età.

Lo studio che lo rivela è stato condotto dalla Johns Hopkins Bloomberg School of Public Health di Baltimora, pubblicato sull’ European Respiratory Journal e condotto nell’ambito del progetto di ricerca Ageing Lungs in European Cohorts (ALEC) Study, finanziato dalla Commissione Europea e coordinato dall’Imperial College di Londra.

L’equipe di ricercatori ha preso in esame i dati provenienti da oltre 650 persone, ex fumatori e non, valutandone il loro consumo di frutta e verdura con questionari mirati ad hoc, misurandone la loro funzione polmonare con esami specifici come la spirometria, dall’inizio dello studio alla sua conclusione, ossia 10 anni dopo.

Ebbene, come precisa l’autrice dello studio, Vanessa Garcia-Larsen, “l’effetto protettivo sui polmoni si vede con consumi giornalieri di almeno due pomodori e di almeno tre porzioni di frutta, la mela in particolare”.