gennaio 3rd, 2018

Sanremo 2018, un Premio speciale per Milva? L’appello di Malgioglio a Baglioni e alla Rai

Pubblicato il 03 Gen 2018 alle 4:38pm

Il paroliere Cristiano Malgioglio ospite de La Vita in Diretta, si è rivolto al direttore di Raiuno Angelo Teodoli e al conduttore e direttore artistico dell’edizione di quest’anno di Sanremo, Claudio Baglioni, per chiedere un premio speciale per Milva, «una donna che ha avuto la fortuna di portare la canzone italiana nel mondo, ha lavorato con i più grandi, da Morricone a Theodorakis, e si è esibita nei teatri più prestigiosi del mondo». (altro…)

Vitamina D non solo efficace per le ossa, ma anche per la rigidità delle arterie

Pubblicato il 03 Gen 2018 alle 10:51am

Quando le pareti delle arterie sono molto rigide, il rischio di sviluppare un ictus o un infarto è molto elevato. Per questo motivo è essenziale agire tempestivamente al fine di ridurre al minimo tale probabilità. Una buona notizia, però, arriva dalla vitamina D. (altro…)

Come preparare una buona Tazza di Cioccolata Calda in 2 Minuti nel Microonde

Pubblicato il 03 Gen 2018 alle 10:21am

La cioccolata calda rappresenta un must delle stagioni invernali. Ideale da sorseggiare a casa, nel pomeriggio, o come dessert, accompagnata da un pizzico di panna e qualche biscottino. (altro…)

Doodle, la nuova collezione Burberry

Pubblicato il 03 Gen 2018 alle 9:04am

Si chiama Burberry Doodle, la nuova collezione di accessori del marchio di moda Burberry. La celebre maison inglese lancia infatti una nuova linea di accessori dalle stampe fantasiose e divertenti. (altro…)

Christian Louboutin, una collezione ispirata a Star Wars

Pubblicato il 03 Gen 2018 alle 9:00am

Christian Louboutin celebra Star Wars con una collezione molto speciale di scarpe ad edizone limitata. Un omaggio dalla maison all’ultimo capitolo della saga Disney diretto da George Lucas approdato in sala nelle scorse settimane. (altro…)

Corpo e anima, il nuovo film di Ildikò Enyedi, al cinema dal 4 Gennaio

Pubblicato il 03 Gen 2018 alle 6:20am

Arriva al cinema, il 4 Gennaio, CORPO E ANIMA, un film di Ildikò Enyedi. Con Morcsányi Géza, Alexandra Borbély, Ervin Nagy, Pál Mácsai, Júlia Nyakó, Tamás Jordán, Gusztáv Molnár, distribuito da Movies Inspired. (altro…)

I sacchetti biodegradabili di frutta e verdura costeranno di piu’, ecco quanto

Pubblicato il 03 Gen 2018 alle 5:41am

I sacchetti biodegradabili per frutta e verdura costeranno tra i 4,17 euro e i 12,51, l’anno a famiglia, considerando un costo minimo di 0,01 euro e uno massimo di 0,03 per busta. Tale incremento e’ stato introdotto con la legge 123/2017 entrata in vigore il 1 gennaio 2018, secondo Assobioplastiche che ha effettuato, attraverso il proprio Osservatorio, una prima ricognizione di mercato sui prezzi dei sacchetti nella grande distribuzione organizzata.

Ed ecco quanto emerge dalla rilevazione diretta a cura dell’Osservatorio. I sacchetti ‘bio’ per frutta e verdura (ma non solo) costeranno: 0,01 euro da Esselunga, Coop Toscana e Unes; 0,02 euro da Auchan, Conad, Coop Lombardia, Eurospar, Gruppo Gros, Iper; 0,03 da Lidl. A questa si aggiunge una “rilevazione via web/altre fonti” secondo la quale Coop Italia applicherà un prezzo di 0,02 euro; Pam e Simply di 0,03.

L’Osservatorio stima che il consumo di sacchi ortofrutta e sacchi per secondo imballo di carne, pesce, gastronomia e panetteria si aggiri complessivamente tra i 9 e i 10 miliardi di unità, per un consumo medio di ogni cittadino di 150 sacchi l’anno. Ipotizzando che il consumo rimanga su queste cifre, al momento, e con i prezzi appena rilevati, la spesa massima annuale si attesterebbe sui 4,5 euro l’anno per consumatore.

Secondo i dati dell’analisi GFK-Eurisko presentati a Marca 2017 le famiglie italiane effettuano in media 139 spese anno nella Gdo. Ipotizzando che ogni spesa comporti l’utilizzo di almeno tre sacchetti per frutta e verdura, il consumo annuo per famiglia dovrebbe attestarsi a 417 sacchetti per un costo compreso tra i 4,17 e i 12,51 euro (considerando un minimo rilevato di 0,01 euro e un massimo di 0,03 euro).

“Queste prime indicazioni di prezzo ci confortano molto – spiega Marco Versari, presidente di Assobioplastiche – perché testimoniano l’assenza di speculazioni o manovre ai danni del consumatore. Non solo. I sacchetti sono utilizzabili per la raccolta della frazione organica dei rifiuti e quindi almeno la metà del costo sostenuto può essere detratto dalla spesa complessiva”.

Assobioplastiche si associa a quanto già da tempo sostenuto da Legambiente relativamente ai sacchi di carta che sono fuori dal perimetro di questa legge e quindi distribuibili gratuitamente.

© 2014 GMC S.A.P.A. di G.P. Marra – Piazza Mastai, 9 – 00153 Roma partita IVA 01145141006 – codice fiscale e Registro Imprese di Roma 02981990589 copyright – disclaimer – privacy – gruppo adnkronos – contatti – archivio – cookie Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “ulteriori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.Ulteriori informazioniHo capito