gennaio 4th, 2018

Coppia di coniugi ricercatori, lui beneventano, lei barese, scoprono «il motore dei tumori»

Pubblicato il 04 Gen 2018 alle 11:55am

Il ricercatore beneventano Antonio Iavarone e la ricercatrice barese Anna Lasorella sono gli artefici di una scoperta sensazionale. La coppia, unita anche nella vita ha scoperto il ‘motore dei tumori‘. «Abbiamo identificato come funziona un’importante alterazione genetica che causa una consistente percentuale di parecchi cancri, fra cui il glioblastoma, il più aggressivo e letale di quelli al cervello — dice Iavarone – e grazie a questa scoperta stiamo sperimentando terapie “di precisione” per bloccare lo sviluppo dei tumori». I risultati di questo studio sono stati pubblicati sulla rivista scientifica Nature . «È un lavoro che va avanti da anni — racconta Iavarone — frutto di una serie complessa di tecniche, come l’analisi dei Big Data: lo studio delle sequenze genetiche dei tumori, catalogati dal progetto americano The Cancer Genome Atlas (Tcga) di cui sono coordinatore per i tumori al cervello». A scandagliare e interpretare l’enorme massa di informazioni ottenute dal Tcga hanno contribuito anche due ricercatori dell’Università del Sannio a Benevento, Michele Ceccarelli e Stefano Pagnotta. «Sono due matematici statistici, che spesso trascorrono periodi di ricerca nei nostri laboratori alla Columbia a New York, dove lavorano altri 5 italiani su un totale di una ventina di ricercatori», aggiunge Iavarone.

Pino Daniele, parla la figlia Sara: ‘Dopo la sua morte ho cominciato a bere’

Pubblicato il 04 Gen 2018 alle 10:42am

Sono passati 3 anni da quel terribile, 4 gennaio del 2015, quando in seguito ad un attacco cardiaco il celebre bluesman Pino Daniele, si è spento in una corsa contro il tempo. Un vuoto incolmabile nei cuori dei suoi fan ma soprattutto dei familiari, a partire dalla figlia Sara, che in un’intervista a Oggi parla del dolore provato e della pericolosa strada su cui si stava incamminando:

Dopo la morte di mio padre, nei mesi successivi, quando il rumore intorno a noi si era spento e l’attenzione scemata, quando la gente pensava che ormai il brutto fosse passato, è successo che io mi sono persa. Ma per davvero. Passavo la mia giornata in tuta e alle 11 del mattino avevo già il bicchiere di vino in mano. Odiavo tutto e tutti. Per prima me stessa”. “Ero fragile. Irriconoscibile. Piena di rancore che riversavo su me stessa… Un giorno ho capito che dovevo cambiare qualcosa, io e basta, e ho telefonato all’università inglese che mi aveva accettato l’anno precedente e ho chiesto di rientrare la sessione successiva… So benissimo di essere scappata. La mia famiglia ha elaborato il lutto, io l’ho solo accantonato”.

“Poi ho capito, così per me è come se mio padre fosse in tour… Ho fatto tante cose in questi tre anni, tante scelte, tante sfide, è normale che io mi chieda cosa mio padre ne avrebbe pensato. Sarebbe fiero di me oggi? Ho la fortuna di sentire ancora la sua voce, ma non è l’artista che mi manca, ma il padre”.

I profumi femminili del 2018 che potete trovare anche in saldi

Pubblicato il 04 Gen 2018 alle 8:00am

I profumi donna che si sono guadagnati un posto d’onore nel cuore e sul polso delle donne e che, con personalità diverse, riescono a raccontare qualcosa di unico e personale, sono questi che qui di seguito vi andremo ad elencare, i più scelti per l’anno 2018. (altro…)

Cucinare aiuta a comunicare e ad allentare lo stress

Pubblicato il 04 Gen 2018 alle 6:46am

Chi ama cucinare secondo i psicologi, possiede un antistress terapeutico, in grado di mettere le persone più chiuse e riservate in contatto con gli altri e tutto proprio attraverso il cibo. (altro…)

Alberto Angela, Meraviglie – La Penisola dei tesori, da questa sera in prima serata su Rai1

Pubblicato il 04 Gen 2018 alle 5:18am

Parte stasera, giovedì 4 gennaio, su Rai1, alle ore 21.20, il nuovo programma condotto da Alberto Angela dal titolo “Meraviglie- La penisola dei tesori”, “un viaggio- si legge in una nota di Viale Mazzini- tra opere, luoghi, sistemi di vita assolutamente particolari che testimoniano la creatività e l’ingegno dei nostri predecessori”. (altro…)

Paris Hilton, la proposta di nozze è social, si sposa con Chris Zylka

Pubblicato il 04 Gen 2018 alle 5:00am

Paris Hilton, 35enne ereditiera, ha pubblicato su Instagram la clip del suo promesso sposo Chris Zylka, inginocchiato sulle nevi di Aspen mentre le pone la fatidica domanda porgendole uno scrigno con dentro uno straordinario anello di Tiffany. Fulmineo il “sì” dell’ereditiera che è saltata al collo del futuro marito e si è infilata emozionata il preziosissimo anello. “Il momento più romantico della mia vita” ha poi commentato via social, facendo il pieno di like.

“Ho detto si’! – ha scritto la Hilton sulla sua pagina social – Sono così felice ed emozionata di essere fidanzata con l`amore della mia vita. Il mio migliore amico e la mia anima gemella. Perfetto in tutto: leale, amorevole e gentile. Mi sento la donna più fortunata del mondo! Sei il mio sogno diventato realtà. Grazie per avermi dimostrato che le favole esistono”.

Chris Zylka, modello e attore in “The Leftovers” in passato è stato fidanzato con la star di “Pretty Little Liars”, Lucy Hale; mentre la Hilton, al miliardario svizzero Thomas Gross. Prima di lui c’erano stati anche il greco Stavros Niarchos e l`ex Backstreet Boys Nick Carter.