Lotteria Italia, i biglietti vincenti: ad Anagni il biglietto da 5 milioni abbinato a Carlo Verdone

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 07 Gen 2018 alle ore 11:07am

La Lotteria Italia 2018 ha regalato grandi soddisfazioni soprattutto ai vincitori dei premi della prima categoria, quelli che ieri sera hanno festeggiato una vincita minima di 500mila euro. E di certo si può dire che non dimenticheranno mai il giorno dell’Epifania e il personaggio famoso cui il loro biglietto è stato abbinato.

Infatti, l’attore e regista Carlo Verdone ha fatto vincere il premio più alto, quello da 5 milioni di euro, serie Q 067777, venduto nell’Autogrill La Macchia Ovest.

Gli altri vip hanno “regalato” invece cospicue vincite agli altri biglietti estratti. Il secondo premio, il tagliando (P 245714) da 2,5 milioni di euro è stato venduto a Milano, in via Domodossola, e durante la trasmissione I soliti ignoti è stato abbinato ad Enzo Ghinazzi, in arte Pupo.

Il terzo premio da 1,5 milioni di euro (D 034660), venduto a Rosta (Torino), in Via Rivoli 4, è stato associato a Tullio Solenghi. Il quarto premio (P 462926) da un milione comprato a Pinerolo, a Via Trento 23 è stato abbinato all’attrice Manuela Arcuri mentre quello da 500mila (D 243750) venduto a Roma, alla stazione Termini, alla grande Iva Zanicchi.

Centottanta giorni, vale a dire sei mesi, è il lasso di tempo dalla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale dell’elenco dei biglietti vincenti, utile per reclamare i premi della Lotteria Italia. I vincitori, ricorda Agipronews, debbono presentare il tagliando vincente, integro e in originale, negli sportelli di Banca Intesa Sanpaolo oppure all’Ufficio Premi di Lotterie Nazionali. Il pagamento, poi, avviene entro 30 giorni dalla data di presentazione del biglietto. Il quale, viene sottolineato, può anche essere spedito direttamente all’Ufficio Premi, con una raccomandata A/R, indicando le generalità, l’indirizzo del richiedente e la modalità di pagamento (assegno circolare, bonifico bancario o postale). Dal 2002, ricorda ancora Agipronews, sono stati “dimenticati” premi della Lotteria Italia per un valore di oltre 27 milioni di euro.