Cate Blanchett presidente del Festival di Cannes 2018, i segreti della sua bellezza

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 10 Gen 2018 alle ore 8:25am

Cate Blanchett riesce a tramutare in oro, in statuette tutti i film che tocca e sul red carpet è sempre bellissima ed elegantissima.
Scopriamo i suoi segreti di bellezza.

La Blancett sarà Presidente di giuria del prossimo Festival di Cannes 2018. Uno dei nomi più altisonanti del cinema mondiale, ogni film che tocca diventa oro, un successo dietro l’altro e la sua interpretazione ammirata e premiata, tanto che recentemente ha vinto l’Oscar come Migliore attrice protagonista per Blue Jasmine di Woody Allen, “battendo” anche attrici del calibro di Sandra Bullock, Amy Adams, Meryl Streep e Judi Dench.

Cate Blanchett riesce ha classe, sia nei modi che nello stile.
Riesce a cambiare stilista, genere e sentirsi perfettamente a suo agio con qualsiasi abito indosso: dallo stampato semplice, dai colori sgargianti o tenui, a quello lungo o corto, passando per tailleur o gonna, non fa alcuna differenza, lei ha sempre gli occhi puntati su di lei.

La scelta degli abiti non è mai casuale. Riesce infatti ad essere molto attraente, semplice e naturale, grazie anche alla giusta acconciatura, che sia un raccolto glamour o una piega vaporosa. Niente di troppo costruito, anche nel make-up che tende ad essere sempre molto semplice, acqua e sapone. Mettendo semplicemente in risalto il pallore del viso e gli occhi grigi con ombretti nei toni dell’argento, sapientemente sfumato per creare una più marcata profondità.

Il colore dei capelli, biondo freddo, colore di tendenza dell’inverno 2018.