Ibuprofene, causa di infertilità nei giovani maschi

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 10 Gen 2018 alle ore 11:36am

Un allarme molto importante viene dato da uno studio internazionale, pubblicato su PNAS, visto il numero di soggetti potenzialmente interessati. L’ibuprofene, uno degli analgesici più comuni e consumati al mondo, può provocare uno stato di ipogonadismo compensato nei giovani maschi.

Dicono gli esperti, il farmaco andrebbe ad inibire l’attività endocrina del testicolo, provocando un calo del testosterone che l’organismo cercherebbe di compensare aumentando la produzione dell’ormone ipofisario LH. Condizione, osservata finora solo nell’anziano, ma che al contrario, provocherebbe seri danni a livello fisico (depressione, aumentato rischio di ictus e scompenso cardiaco) e riproduttivo anche nei giovani.