Creati batteri intestinali in grado di vincere il tumore del colon

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 16 Gen 2018 alle ore 6:25am

Sono stati creati con successo, batteri intestinali anti-cancro: in grado di combattere il cancro del colon-retto trasformando nella pancia una molecola di broccoli e altri vegetali in un’arma contro il tumore che determina la regressione della malattia e che ha anche effetti preventivi sulla crescita del cancro, il sulforafano.

Ad ottenere questo incredibile successo è lo studio condotto dall”Università di Singapore, pubblicato sulla rivista scientifica Nature Biomedical Engineering. La ricerca si è svolta in due fasi, nella prima fase gli scienziati hanno creato una versione geneticamente modificata del batterio intestinale Escherichia coli, rendendolo capace di trasformare una molecola dei broccoli in un’arma anti-cancro.
Nella seconda fase hanno testato i batteri creati su cellule tumorali umane e su topolini malati di cancro del colon-retto vedendo che i batteri rilasciavano un enzima capace di attivare la molecola anti-cancro dei broccoli e il tumore regredire quasi del tutto. Inoltre, la crescita di nuove cellule tumorali avevano evidenziato che si era bloccata.

Ai topolini è bastato mangiare un mix di batteri e broccoli per vedere regredire la propria malattia.