Glutei sodi? Esercizi da fare a casa

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 20 Gen 2018 alle ore 8:26am


Avere glutei alti e sodi è il sogno di ogni donna, sopratutto in estate quando bikini e short mettono in risalto il lato b.
Il segreto sta tutto nel tempismo: ecco alcuni esercizi per migliorarli!

1. Sollevamento del bacino
Coricatevi a terra, braccia lungo il corpo, piegate le gambe lasciano la pianta del piede a contatto con il pavimento. Alzate il bacino verso l’alto in modo che il vostro corpo abbia una forma triangolare e lasciando le spalle attaccate a terra. Abbassate il bacino senza far toccare al sedere il pavimento e poi risollevate. Fate delle ripetizioni da 10 per 4 volte.

Tonificano le gambe ma anche i glutei: sono un esercizio che vi aiuta a bruciare la cellulite delle gambe, tonificando allo stesso tempo. Gli squat sono l’esercizio imprescindibile

2. Esecuzione esercizio allungamento a gambe divaricate con piegamento in avanti:

1. Mettetevi in posizione eretta e dritta
2. Divaricate le gambe, flettete in avanti il tronco portando le mani verso il pavimento (variante: afferrare le caviglie) abbassando la testa verso il pavimento
3. Allungate la parte posteriore delle gambe e il bacino verso l’alto
4. Mantenete la posizione da 20’’ a 30’’.

Per non sbagliare guardate il videotutorial

Successivamente eseguite il Sumo squat:

1. Assumete una posizione eretta, portate i piedi oltre la larghezza delle spalle e spingete le punta dei piedi in fuori ai lati.
2. Mantenete la schiena dritta, piegate le ginocchia e abbassate le coscia fino a portarle parallele al pavimento.
3. Raggiungete il punto più basso e risalite lentamente su con la schiena dritta e il bacino in posizione neutra.
4. Durante l’esecuzione tenete le ginocchia leggermente piegate.

Guardate il video dimostrativo