L’attore napoletano che, abbiamo visto in diverse fiction televisive e soap tra cui Centovetrine e Le tre rose di Eva, Luca Capuano, parla nel salotto di Silvia Toffanin, a Verissimo, raccontando della malattia della moglie, Carlotta.

Sua moglie, l’attrice Carlotta Lo Greco, 38 anni, anche lei attrice in Centovetrine, è affetta da linfoma.

«Era il 2 gennaio di due anni fa», dice a Silvia Toffanin, «e Carlotta era andata in ospedale per un controllo. A un certo punto, ero a fare la spesa al supermercato, e mi arriva una telefonata da una persona per me sconosciuta che mi dice: “Guardi, organizzi i bambini e ci raggiunga in ospedale perché sua moglie ha un linfoma”».

È stato un colpo allo stomaco, continua l’attore. «Una cosa inaspettata e sconosciuta», dice quasi commosso, «si leggono tante cose e ci si informa, ma quando ti riguarda realmente è diverso. Non sapevo di cosa parlasse, né che cosa fare. Matteo l’ho trattato da grande: “Adesso tu devi dare una mano. Mamma guarirà, supererà tutto, ma c’è bisogno di forza. Di affrontare la cosa in maniera positiva».

Da lì, aggiunge, c’è stato un cambiamento e quando ormai la terapia era quasi finita il bambino ha potuto andare in ospedale con la mamma: «L’abbiamo portato dove Carlotta faceva le sedute di chemioterapia, e Matteo ha detto: “Questo è il giorno più bello della mia vita, mi hai portato qui e vedo che ci sono dottori che si stanno prendendo cura di te”. Un bambino di 9 anni…»

In una recente intervista l’attore aveva raccontato come fossero stati mesi di fatica e di dolore, ma di come sua moglie non avesse mai mollato.

La coppia ha anche un altro bambino, Leonardo di 5 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.