In Giappone prodotta la banana con buccia commestibile

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 26 Feb 2018 alle ore 9:00am

Dal Giappone arriva la banana con la buccia che si mangia.

Gli scienziati giapponesi della D&T Farm hanno infatti annunciato che è stata sviluppata una banana con la buccia commestibile. Un’idea rivoluzionaria, che permetterà di non buttare più nulla del frutto giallo, che tanto bene fa alla nostra salute.

Secondo quanto riporta Daniel Stone, in un articolo pubblicato su National Geographic Italia, gli esperti della D&T Farm, nella prefettura di Okayama, hanno rilasciato un comunicato in cui spiegavano come sono riusciti ad ottenere questa nuova qualità di banane: “Il risultato è arrivato dopo mesi di esperimenti con il metodo di congelamento e scongelamento che porta gli alberi ad una temperatura estremamente fredda (-60 gradi Celsius) facendo poi seguire un repentino aumento della temperatura (27 gradi Celsius). Cosa abbiamo ottenuto? Una buccia morbida e fine, perché non pienamente sviluppata”. Una tecnica che riesce ad influire sul metabolismo delle piante, facendo maturare il frutto prima che la buccia.

Al momento le nuove banane sono solo un prototipo. I ricercatori le sviluppano in caschi da 10 banane, mettendole in vendita soltanto nel mercato di Okayama al prezzo, di 5 euro a banana.