Max- Nek – Renga: il 9 marzo esce il disco e sempre dal 9 marzo al via l’instore tour

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 03 Mar 2018 alle ore 10:00am

Venerdì 9 marzo uscirà “MAX NEK RENGA, il disco” (Warner Music), l’album di MAX PEZZALI, NEK e FRANCESCO RENGA che racchiude le più grandi hit del trio, reinterpretate a tre voci e non solo, e farà rivivere tutte le emozioni di questo tour che sta conquistando tutta l’Italia.

Sempre da venerdì 9 marzo Max, Nek e Renga saranno impegnati in un instore tour nelle principali città italiane per incontrare il pubblico e presentare il nuovo progetto discografico. Queste le date confermate ad oggi: il 9 marzo alla Mondadori del Centro Commerciale Frecciarossa di Brescia (ore 18.00), il 10 marzo alla Mondadori Duomo di Milano (ore 18.30), l’11 marzo al Mediaworld Lingotto di Torino (ore 18.30), il 13 marzo alla Discoteca Laziale di Roma (ore 18.00), il 14 marzo alla Feltrinelli di Napoli (ore 17.00).

Grande successo per il tour con oltre 30 brani in scaletta scelti tra i più grandi successi delle rispettive carriere dei tre artisti, che vantano repertori diventati colonna sonora di intere generazioni.

Sul palco Max, Nek e Renga sono accompagnati da una super band di 9 elementi composta da: Fulvio Arnoldi (chitarra e tastiere), Stefano Brandoni (chitarra), Davide Ferrario (chitarra e tastiere), Luciano Galloni (batteria), Ernesto Ghezzi (tastiere), Chicco Gussoni (chitarra), Enzo Messina (tastiere), Lorenzo Poli (basso), Dj Zak.

Queste le prossime date di “MAX NEK RENGA, il tour”: 3 aprile al Palapartenope di Napoli, 4 e 6 aprile al Pala Lottomatica di Roma, 7 aprile al Pala Prometeo di Ancona, 11 aprile al Pala Florio di Bari, 12 aprile al Pala Mazzola di Taranto, 16 aprile alla Zoppas Arena di Conegliano – Treviso, 18 aprile all’Unipol Arena di Bologna, 19 e 20 aprile al Mediolanum Forum di Assago – Milano, 28 aprile all’Arena di Verona.

I biglietti per il tour, prodotto e organizzato da F&P Group, sono disponibili su TicketOne.it e nei punti vendita e prevendite abituali.