Ministero della Salute istituisce 17 nuovi Albi professionali

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 19 Mar 2018 alle ore 9:21am

È stato firmato dal Ministro della salute, Beatrice Lorenzin, il primo decreto attuativo della ‘legge Lorenzin’, la n. 3 del 2018, meglio conosciuta come la legge che ha riformato il sistema ordinistico delle professioni sanitarie in Italia.

Un decreto che istituisce gli albi delle 17 professioni sanitarie, fino ad oggi regolamentate e non ordinate, che entreranno a far parte dell’Ordine dei tecnici sanitari di radiologia medica e delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione.

Questi albi si andranno ad aggiungere a quelli già preesistenti dei Tecnici sanitari di radiologia medica e degli Assistenti sanitari. Si completa in tal modo il quadro normativo per tutte le 22 professioni sanitarie, ognuna delle quali avrà un Ordine di riferimento.

L’elenco dei nuovi albi delle professioni sanitarie istituiti presso gli Ordini dei Tecnici sanitari di radiologia medica e delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione:

– Albo della professione sanitaria di Tecnico sanitario di laboratorio biomedico;
– Albo della professione sanitaria di Tecnico audiometrista;
– Albo della professione sanitaria di Tecnico audioprotesista;
– Albo della professione sanitaria di Tecnico ortopedico;
– Albo della professione sanitaria di Dietista;
– Albo della professione sanitaria di Tecnico di neurofisiopatologia;
– Albo della professione sanitaria di Tecnico fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare;
– Albo della professione sanitaria di Igienista dentale;
– Albo della professione sanitaria di Fisioterapista;
– Albo della professione sanitaria di Logopedista;
– Albo della professione sanitaria di Podologo;
– Albo della professione sanitaria di Ortottista e assistente di oftalmologia;
– Albo della professione sanitaria di Terapista della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva;
– Albo della professione sanitaria di Tecnico della riabilitazione psichiatrica;
– Albo della professione sanitaria di Terapista occupazionale;
– Albo della professione sanitaria di Educatore professionale;
– Albo della professione sanitaria di Tecnico della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro.