E’ Francesco Scognamiglio a firmare la nuova collezione del marchio di abbigliamento femminile by Motivi.

E’ al secondo capitolo la ‘Smart couture’ nata dalla collaborazione tra lo stilista e il brand italiano Motivi.

Furio Visentin, brand director di Motivi, è particolarmente orgoglioso di questa nuova collaborazione: “Attraverso Smart couture vogliamo continuare ad affermare che Motivi è un brand smart, contemporaneo che permette a tutte le donne di avvicinarsi all’inaccessibile couture”.

Per questa primavera, infatti, 12 meravigliosi abiti sono stati disegnati dal designer napoletano per la catena di fast fashion.

La nuova collezione si ispira all’iconico stile inglese degli anni 60/70: “L’ispirazione da cui nasce questa collezione è sicuramente la leggerezza e la palette cromatica della primavera, che sfuma da tonalità rosee a colori più accesi. Le linee riportano a un remake degli anni ’60/’70, dove le proporzioni sono corte e i volumi ricordano un po’ gli abiti di Twiggy, eroina principale della swinging London”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.