Luca Seta: dopo l’uscita del video del 9 marzo, ‘Ricomincio da qui’, è uscito il 16 marzo l’album omonimo. Noi lo abbiamo intervistato

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 23 Mar 2018 alle ore 12:00pm

E’ uscito il 9 marzo scorso, il video di “Ricomincio da qui”, l’ultimo singolo di Luca Seta, anticipo dell’album omonimo, uscito venerdì 16 marzo.

Il video, per la regia di Luciano Fontana, racconta di una pattinatrice che si allena duramente per raggiungere il proprio sogno di partecipare alle Olimpiadi. Un grave incidente la mette però a dura prova. Da questo preciso momento “ricomincia da capo, ricomincia da zero”. Luca, come un angelo custode, la segue nel suo percorso, tra alti e bassi. In sottofondo la canzone “RICOMINCIO DA QUI” che, scelta dalla pattinatrice come brano per la sua esibizione, è lo stimolo giusto per affrontare la durissima riabilitazione. La sua forza di volontà sarà tale da portarla a coronare il suo sogno a cinque cerchi.

La protagonista del video è Valentina Marchei, sei volte campionessa italiana di pattinaggio su ghiaccio, si è posizionata quarta agli ultimi europei. Valentina ha anche partecipato alle Olimpiadi invernali di Soči del 2014 e anche a quelli di quest’anno,a Pyeongchang (Corea del Sud).

Il brano, scritto da Luca Seta e Gabriele Buonasorte, è già in rotazione radiofonica e disponibile in digital download e sulle piattaforme streaming.

Gli atleti, così come i cantautori, con il loro impegno costante e la forza di volontà possono essere uno stimolo e un esempio importanti per le altre persone, specie per i giovani – racconta Luca Seta – in particolare quando devono fronteggiare le dure prove che la vita mette loro davanti, senza preavviso…“.

Il secondo disco di inediti del cantautore italiano, arriva dopo il precedente “In viaggio con Kerouac” e il singolo ‘Cuccioli di gnu‘, uscito il 31 maggio dello scorso anno. L’album ‘Ricomincio da qui’, verrà presentato con due appuntamenti live: il primo che si è tenuto il 14 marzoMemo Restaurant di Milano (ore 21.30) e il secondo che si terrà il prossimo 8 aprile Auditorium Parco della Musica – Teatro Studio di Roma e (ore 18.00). I biglietti per la data romana sono disponibili sul circuito web TicketOne.it.

Dal giorno dell’uscita dell’album, Luca Seta è impegnato in un instore tour per incontrare il pubblico e presentare dal vivo questo suo nuovo progetto discografico. Dopo le date già tenute di Venerdì 16 Marzo – Milano Ore 19.00 Feltrinelli RED – Viale Sabotino 28; Lunedì 19 Marzo – Roma ore 18.00 Feltrinelli – Via Appia Nuova 427; sarà anche Lunedì 26 Marzo a Catania alle Ore 18.00 Feltrinelli – Via Etnea 285; Martedì 27 Marzo a Napoli Ore 18.00 Feltrinelli – Piazza dei Martiri 23

Noi lo abbiamo intervistato e gli abbiamo chiesto qualche altra curiosità:


Come è nata la tua passione per la musica, dopo aver calcato la scena del teatro e del cinema, aver recitato in programmi televisivi come la soap opera ‘Un posto al sole’, in mini-serie tv, sitcom, ecc?

In realtà non è che sia nata in un momento particolare direi piuttosto che c’è sempre stata… A 15 anni ho iniziato a suonare la chitarra e mi è sempre piaciuto accompagnarmi mentre cantavo. Ho sempre scritto ma inizialmente non canzoni… la prima canzone l’ho scritta a 29 anni e non ho più smesso … da lì è partita l’idea di provare ad arrangiarle e vedere cosa succedeva a cantarle dal vivo… e direi che qualcosa è successo!

Come è nato questo nuovo progetto discografico?
Il progetto parte da lontano… direi dal 2014… era uscito da un anno il mio primo disco “In viaggio con Kerouac e già avevo voglia di fare un album nuovo… poi come spesso accade tra il dire e il
fare c’è di mezzo… un po’ di tempo e sono passati 4 anni! che però sicuramente mi sono serviti per studiare ed essere più consapevole nella lavorazione di questo nuovo disco.

Dopo le due date live (14 marzo Memo Restaurant di Milano e 8 aprile Auditorium Parco della Musica), partirai anche con un tour in giro per l’Italia o si aggiungeranno altre date instore tour?

Ora siamo in giro per l’Italia con il tour promozionale nelle Feltrinelli. Abbiamo già fatto Roma e Milano, il 26 suoniamo a Catania e il 27 a Napoli, città che amo particolarmente dopo gli anni di
“Un posto al sole” e “7 Vite”(ci ho vissuto più di 5 anni) poi l’8 aprile Auditorium Parco della Musica di Roma e poi ci saranno date in giro per l’Italia che sono ancora da definire, ma darò tutti gli
appuntamenti sui miei social. Su Instagram e sulla mia pagina ufficiale Facebook!
Qui i link dei miei social:
https://www.instagram.com/lucasetaofficial/
https://www.facebook.com/luca.seta/

Protagonista del video ‘Ricomincio da qui’ è Valentina Marchei, come mai hai scelto proprio lei?

La scelta di Valentina è nata così… noi ci seguivamo già da un po’ su Instagram (mi è sempre piaciuto il pattinaggio su ghiaccio) ma la scelta non è dovuta a questo motivo… il concept dell’album è ricominciare… visualmente, come si vede dalla copertina, è ricominciare da una pagina bianca tutta scrivere… non c’è niente di meglio di una pagina bianca per ricominciare… si ha un sacco di spazio in cui scrivere cose nuove! E se ci si pensa bene, vista dall’alto la pista da pattinaggio è un’immensa pagina bianca… E il pattinatore o come in questo caso la pattinatrice è una meravigliosa penna che con i suoi pattini scrive la sua poesia…