aprile 8th, 2018

Prevenzione diabete: uno stile di vita sano è essenziale

Pubblicato il 08 Apr 2018 alle 9:59am

«Prevenire il diabete si può», questo lo slogan della nuova campagna, realizzata dal Ministero della Salute e che vede come testimonial Amadeus. Obiettivo è quello di ricordare che l’insorgenza del diabete colpisce 5 milioni di persone in Italia, perché non conducono uno stile di vita sano. (altro…)

Morbillo, bimbo morto a Catania. In Sicilia la maggioranza delle infezioni da inizio 2018

Pubblicato il 08 Apr 2018 alle 9:32am

“In questo momento c’è in Sicilia una situazione acuta per il numero di casi di morbillo; ad affermarlo all’ANSA è il presidente dell’Istituto superiore di sanità, Walter Ricciardi, dopo il decesso di ieri avvenuto a Catania di un bimbo di 10 mesi colpito dalla malattia. Proprio all’ospedale di Catania, dal 2018 si sono registrati 218 casi su un totale nazionale di 411.

Proprio in questa regione si è avuta la maggioranza delle infezioni dall’inizio del 2018. Tuttavia, tutta l’Italia è a tutta a rischio.

Il bambino morto ieri aveva 10 mesi. E’ morto all’ospedale Garibaldi di Catania per complicanze legate al morbillo. Era stato ricoverato ad Acireale trasferito da due giorni nel nosocomio del capoluogo etneo per l’aggravarsi delle condizioni respiratorie e cardiocircolatorie.

Il bambino è deceduto alle 10.15 nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Garibaldi-Centro di Catania, diretto dal dottore Sergio Pintaudi. Il piccolo era ricoverato nel reparto di pediatria dell’ospedale di Acireale perché affetto da morbillo, quando nel pomeriggio di tre giorni fa le sue condizioni respiratorie e cardiocircolatorie si sono aggravate tanto da richiedere la necessità di un ricovero in Rianimazione. Il bimbo già sofferente per un difetto cardiaco era stato ricoverato dal 3 al 16 marzo scorsi nel reparto di pediatria dell’ospedale Garibaldi-Nesima per una broncopolmonite e bronchiolite in presenza di un virus respiratorio sinciziale e da dove era stato dimesso migliorato con programmato di un controllo a distanza di 10 giorni.

Siete tra gli utenti spiati? Lunedì Facebook manda agli utenti sfortunati una comunicazione

Pubblicato il 08 Apr 2018 alle 9:10am

Sarebbero oltre 200mila gli italiani che sono stati spiati da Facebook, secondo quanto emerso dalle indagini svolte dopo lo scandalo Cambridge Analytica. Lunedì il social network invierà una notifica agli utenti coinvolti in tutto il mondo. Ad annunciarlo è stato Mike Schroepfer, chief technology officer di Facebook. (altro…)

Abito da sposa, come sceglierlo e quanto costa

Pubblicato il 08 Apr 2018 alle 8:08am

L’abito da sposa è uno dei vestiti più speciali che una donna possa indossare in tutta la sua vita. Per questo motivo, le future spose cercano di andare sul sicuro. L’88% infatti si rivolge a specialisti del settore. (altro…)

H&M Conscious Exclusive, nuova adv con Christy Turlington Burns, scatti di Mikael Jansson

Pubblicato il 08 Apr 2018 alle 7:12am

La nuova campagna pubblicitaria della collezione H&M Conscious Exclusive interpretata da Christy Turlington Burns, assieme a Giedr Dukauskait e Aamito Lagum è firmata dal celebre fotografo Mikael Jansson.

Alla sua settima edizione, la collezione sostiene la moda sostenibile introducendo l’argento riciclato e l’Econyl, fibra derivante da materie prime 100% rigenerate, quali reti da pesca e altri scarti di nylon, utilizzate assieme al lino, al cotone e alla seta biologici, al Tencel e al poliestere riciclato.

La nuova linea primavera estate 2018 H&M Conscious Exclusive include capi di abbigliamento, intimo, calzature e accessori per la donna ispirati alla casa-atelier degli artisti svedesi Karin e Carl Larsson. L’ispirazione deriva dalle tappezzerie e dai ricami fatti a mano da Karin, dalla passione per il loro giardino e le stanze della casa.

Nato l’Atlante genetico dei tumori, serve ad individuare terapie più precise

Pubblicato il 08 Apr 2018 alle 6:04am

Dopo aver analizzato i dati genomici e molecolari che caratterizzano 33 tipi di cancro, studiati su oltre 10mila pazienti, è stato messo a punto il primo Atlante del cancro e delle mutazioni genetiche che possono caratterizzarlo. Ad annunciarlo sono stati coloro che hanno partecipato alla Pan-Cancer Initiative, una grande collaborazione medica scientifica, partita nel 2012 con lo scopo di studiare i tumori da una nuova angolazione, anche molecolare.

Il Pan-Cancer Atlas è una mappa più completa, nonché il risultato di uno sforzo americano congiunto tra il National Cancer Institute (NCI) e il The National Human Genome Research Institute (NHGRI). I cui risultati sono stati raccolti in 27 articoli scientifici diversi, pubblicati su numerose riviste, come Cell, Cancer Cell, Cell Reports e Immunity. Le cui implicazioni sono importantissime e promettono di rivoluzionare l’approccio terapeutico al cancro. La prima importante conclusione è stata raggiunta dai ricercatori è prevede che i tumori che originano da diversi organi possono condividere aspetti comuni a livello molecolare, mentre i tumori che nascono nello stesso tessuto o organo possono avere profili genomici diversi.