Denti uso spazzolino, igiene e sostituzione

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 09 Apr 2018 alle ore 6:59am

Gli spazzolini da denti vanno sempre puliti e igienizzati. I dentisti raccomandano sempre di non utilizzare lo stesso spazzolino da denti per più di tre settimane. Trascorso detto periodo, infatti, c’è l’assoluto e condiviso rischio che le spazzole non siano più funzionali come prima, e che quindi non vi sia più una corretta e adeguata prevenzione di carie ed igiene dentale.

I rischi legati ad un uso non particolarmente ottimale dello spazzolino sono sempre molto importanti, assicurano gli esperti.

Anche per evitare l’alito cattivo, causato da scarsa igiene della bocca, della lingua e dei denti, e anche la maggior predisposizione a carie e batteri.

Per questo motivo occorre pulire e lavare correttamente, gli spazzolini che si usano. Sostituirli al più presto ed evitare di tenere i cappucci protettivi se non si è in viaggio. Riporli in verticale nel contenitore, che andrà sempre regolarmente pulito e igienizzato.