aprile 11th, 2018

Dimagrire mangiando intuitivo

Pubblicato il 11 Apr 2018 alle 10:03am

Mangiare lentamente è uno dei segreti per dimagrire in modo sano e naturale: prendersi almeno 15 minuti per fare colazione e almeno mezz’ora di tempo per gustarsi pranzo e cena è condizione necessaria affinché il cervello capisca e si sazi. I bocconi vanno masticati a lungo, un metodo infallibile per apprezzare meglio i cibi salutari al posto dei tipici pasti da fast food. (altro…)

Parlami di Lucy, il dramma psicologico di Giuseppe Petitto con Antonia Liskova, dal 19 aprile al cinema

Pubblicato il 11 Apr 2018 alle 7:45am

Parlami di Lucy, al cinema dal 19 aprile 2018, è un film di Giuseppe Petitto con Antonia Liskova. Un sofisticato dramma psicologico che racconta la storia di una madre costretta ad affrontare una realtà oscura e indecifrabile per salvare la sua bambina . (altro…)

Il medico che avverte lo stesso dolore dei pazienti

Pubblicato il 11 Apr 2018 alle 6:51am

Joel Salinas è un medico americano molto speciale: riesce a sentire il dolore dei suoi pazienti sulla sua pelle. A conferirgli questa ‘capacità’ una rara condizione chiamata ‘sinestesia del tocco a specchio tattile’, per cui ogni volta che vede qualcuno provare dolore, il suo cervello ricrea quelle stesse sensazioni nel suo di corpo. al punto da provare egli stesso dolore. A raccontare il suo caso è la Bbc. Nel suo ‘mondo’ fin da piccolo, la musica crea colori e i numeri che hanno una personalità. Quando colorava a scuola, vedeva la forma della lettera B arancione o il numero 1 giallo. E fare le somme per lui era qualcosa di strano: “il mio due era una madre rossa, e il quattro un amico blu. Come era possibile che 2+2 facesse 4?”, ricorda. “La sinestesia è un incrocio tra input sensoriali. Ognuno di noi è sinestetico. Il sapore infatti è la fusione di stimoli che arrivano dall’odorato e dal gusto”, spiega Fabio Babiloni, professore associato di fisiologia all’università Sapienza di Roma. “Alcune persone però vanno oltre questo, e vedono per esempio le forme delle lettere con colori o note musicali. Nel loro cervello – continua Babiloni – si attivano simultaneamente le aree cerebrali di lettere e colori, mentre nel resto delle persone se ne attiva una sola. Questo tipo di sinestesia è presente nel 2-3% della popolazione”.

Clarks, sceglie per la nuova campagna Mia Kang

Pubblicato il 11 Apr 2018 alle 6:41am

Il marchio Clarks sceglie Mia Kang come protagonista della sua campagna. “Comfort in your Soul” è questo il motto della nuova campagna immagine del brand girata da Cass Bird con la direzione artistica di Jason Beckley, chief brand officer di Clarks. (altro…)

BRAVA! dall’11 aprile su Rai premium, condotto da Roberta Capua

Pubblicato il 11 Apr 2018 alle 6:12am

Roberta Capua conduce “BRAVA!”, il nuovo programma di Rai Premium in cui trovano spazio nuovi volti e nuove storie, donne e uomini che vogliono crescere e migliorare, un programma davvero “senza confini”, grazie anche alle immagini e ai servizi dei nostri filmaker e inviati in tutto il mondo.

“BRAVA!” è un talk-magazine di costume, società e intrattenimento, con una strizzatina d’occhio alla cultura e l’approfondimento. Ogni ospite avrà una storia interessante da raccontare, un valore speciale da approfondire. In ogni puntata tutti gli ospiti verranno trasversalmente coinvolti in temi attuali. Sarà presente anche la comicità, non fine a se stessa ma legata alla vita vera.

RAI PREMIUM BRAVA! – IL Mercoledì in seconda serata dal 11 aprile al 13 giugno

7^ Giornata Nazionale per la lotta alla trombosi «Quanto ne sai di embolia polmonare?». Fai il test su facebook

Pubblicato il 11 Apr 2018 alle 6:09am

In occasione della 7°Giornata Nazionale per la Lotta alla Trombosi, appuntamento organizzato da ALT – Associazione per la Lotta alla Trombosi e alle Malattie Cardiovascolari – Onlus per dire «No!» alle malattie cardiovascolari da Trombosi torna anche quest’anno mercoledì 18 aprile un focus sull’Embolia Polmonare con appuntamenti social dedicati apposta all’informazione e alla promozione della salute.

L’Embolia Polmonare è una malattia che colpisce ogni anno, in Italia, una persona su 100 ed è la causa di morte nelle donne dopo il parto. Inoltre, 11 persone su 100 tra quelle colpite muoiono nel giro di 30 giorni. La malattia è la conseguenza di trombosi venosa grave che, se non riconosciuta, un embolo che, viaggiando lungo tutto l’organismo, può arrivare sino al polmone e causare anche la morte del paziente. Una trombosi venosa non riconosciuta e non curata si trasforma infatti in Embolia polmonare in 40 casi su 100.

Per questo, ALT ha scelto di lanciare un messaggio forte e chiaro, affidandosi anche ai social. E già a partire dal prossimo 11 aprile ALT invita tutti a collegarsi alla sua pagina Facebook per rispondere al sondaggio «Quanto ne sai di Embolia Polmonare?». Gli internauti saranno messi alla prova con 7 domande – ne verrà pubblicata una al giorno – a cui rispondere con VERO o FALSO per testare il livello di informazione e conoscenza su questa malattia. E alla fine della settimana, sempre su Facebook, saranno svelati i risultati che i naviganti potranno approfondire leggendo il nuovo numero di SALTO, dedicato proprio a Trombosi ed Embolia Polmonare, o guardando le nuove puntate di «Mi Curo di Te» che saranno pubblicate online dal 19 al 22 aprile.