Prevenzione tumore cavo orale: visite e screening gratuiti nel giorno dell’Oral Cancer Day

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 28 Apr 2018 alle ore 8:26am

I dentisti ANDI saranno disponibili, dal 7 maggio all’8 giugno per un mese di visite di controllo gratuite in oltre 3.000 studi. Per conoscere la piazza e lo studio ANDI più vicini, visita il sito web oralcancerday.it o chiama al numero verde 800 911 202.

Nella sua fase iniziale il tumore del cavo orale si presenta frequentemente attraverso macchie, placche, piccole erosioni o ulcere all’interno della bocca. Anomalie silenti che non presentano sintomi sostanziali, ma che sono persistenti e non si risolvono spontaneamente. Pericolosamente sottovalutate, vengono spesso etichettate dai pazienti come “infiammazioni”.

Sottoporsi a uno screening puntuale e periodico, eseguito da uno specialista è fondamentale per capire se la lesione sia una patologia non evolutiva o se rappresenti lo stadio iniziale di un vero e proprio tumore del cavo orale.

Tra i fattori di rischio per l’insorgere del tumore della bocca sono soprattutto il fumo da sigaretta e l’abuso di alcool, l’esposizione ad agenti virali come il Papilloma Virus (HPV16), una scarsa igiene orale e lesioni traumatiche, una dieta povera di frutta e verdura e l’età, per chi ha già superato i 45 anni. In particolare, la combinazione fumo e alcool aumenta la probabilità di sviluppare la malattia di ben 15 volte. Il 90% dei soggetti affetti da carcinoma orale sono fumatori abituali.
Adottare corretti stili di vita rappresenta un fondamentale strumento di prevenzione come sottoporsi a controlli periodici.

Anche per questa edizione dell’Oral Cancer Day Fondazione ANDI può contare sulla collaborazione con CAO Nazionale (Commissione Albo Odontoiatri), Cenacolo Odontostomatologico Italiano, Società Italiana di Patologia e Medicina Orale e Associazione Italiana Otorinolaringoiatri Libero Professionisti.